DaVinci Resolve 16Disponibile la nuova Beta di DaVinci Resolve Studio 16.1

Una soluzione rapida per eliminare le Black Sunspot con DaVinci Resolve 12

Le terribili macchie nere solari in inglese “Black Sunspot” visibili sulle immagini registrate da alcune Blackmagic Cinema Camera può essere un problema molto frustrante quando si lavora in condizioni di luce solare diretta o con illuminazioni particolari. Normalmente il problema appare quando si punta direttamente la camera direttamente verso il sole. È possibile inoltre ottenere lo stesso effetto dai fari delle automobili durante la notte o da riflessi del sole sugli oggetti lucidi. In pratica, il problema può essere evitato in fase di ripresa (ma solo in parte) semplicemente abbassando leggermente l’esposizione. Occorre tuttavia tenere presente che in alcune situazioni con molte luci, come nei concerti musicali o altri spettacoli dal vivo può essere molto fastidioso o addirittura inevitabile.

La spiegazione di questo difetto è dato dal fatto, che alcuni dei pixel del sensore si sovraccaricano provocando una macchia nera visibile nel filmato registrato. Su alcune camere come la BMPCC, è stato risolto con un aggiornamento del firmware. Tuttavia, le camere come la BMPC 4K e la prima generazione della URSA 4K che condividono lo sensore CMOS hanno ancora questo problema. On-line è possibile trovare dei video che consentono di affrontare il problema e con un lavoro di post-produzione il difetto scompare del tutto, proprio come nel video qui sotto prodotto da Theo da MiesnerMedia. In realtà, in questo suo ultimo video punta rapida sull’argomento che consente di utilizzare una nuova funzione di  DaVinci Resolve 12.

Quindi se si desidera rimuovere le macchie nere provocate delle luci o dal sole, selezionare la miniatura nella clip nella timeline  della pagina colori, e facendo clic con il tasto destro scorrere nel menu a discesa e scegliere Black Sun Highlight Correction. Con questa opzione il problema venga risolto immediatamente, complimenti a Blackmagic per questa utile funzione di DaVinci Resolve 12.

Tuttavia, se si vede ancora il problema, è possibile trovare altre soluzioni alternative che promettono di affrontare il problema, per esempio, è possibile utilizzare il Tracker in Resolve 12 per rimuovere macchie nere manualmente. Il  fastidioso difetto è dato dalla tecnologia CMOS e può essere visto anche in un filmato girato su camere di fascia alta come il Arri Alexa. Ecco un altro modo per rimuovere il punto nero.

Grazie a questa funzione di DaVinci Resolve 12 ora  abbiamo uno strumento in più per risolvere velocemente questo difetto, ma speriamo che nelle prossime camere Blackmagic come ta URSA Mini 4.6 di non vedere più il problema.

One Comment

Add a Comment