DaVinci Resolve 16.2.3Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.2.3

L’evento globale SHEIN Together con Blackmagic Design

Blackmagic Design ha annunciato che Pocket Cinema Camera 6K e URSA Mini Pro 4.6K G2, oltre a Web Presenter e altri dispositivi Blackmagic sono stati utilizzati per trasmettere in streaming SHEIN Together, uno spettacolo online di musica, moda e bellezza a sostegno dell’emergenza Covid-19. Trasmesso esclusivamente sull’app di SHEIN per i suoi 1,6 milioni di spettatori, l’evento ha visto le esibizioni musicali di Katy Perry, Lil Nas X, Rita Ora e Doja Cat, con la partecipazione di Hailey Beiber, Madeline Petsch, Tyler Cameron e tanti altri.

SHEIN è una piattaforma internazionale e-commerce di pronto moda B2C specializzata in abbigliamento donna, uomo, bambino, accessori, calzature, borse e altri articoli di moda. Dal 4 all’11 maggio 2020, SHEIN ha donato i ricavi della vendita della collezione SHEIN Together e altri $ 100.000 al Fondo di solidarietà per il Covid-19 promosso dall’OMS, impegnata a prevenire, individuare e rispondere alla pandemia a livello globale.

Noah Clark, CEO della casa di produzione video e agenzia creativa Station 22 di Los Angeles, è stato incaricato di produrre l’evento in streaming della durata di quattro ore. Presentato da Erin Lim, conduttrice del programma The Rundown di E! News, l’evento ha ospitato artisti famosi del mondo della musica, della bellezza e della moda.

“Sapevamo che sarebbe stata una bella sfida tecnica e creativa perché le esibizioni andavano catturate e trasmesse in streaming in remoto”, ha fatto sapere Clark. “Dopo tante ricerche e aver preso in considerazione diverse opzioni, abbiamo capito che con i prodotti Blackmagic Design, il successo sarebbe stato assicurato”.
Per dare vita all’evento, Station 22 ha utilizzato due Pocket Cinema Camera 6K e due URSA Mini Pro 4.6K G2, affiancate da quattro Web Presenter, quattro Micro Converter, quattro monitor/registratori Video Assist 12G HDR, due schede di acquisizione e riproduzione DeckLink Duo 2, uno switcher di produzione ATEM Television Studio Pro 4K, una matrice Smart Videohub 12×12, e un dispositivo di acquisizione e riproduzione UltraStudio 4K.

“Prima di trasmetterle, le immagini delle URSA Mini Pro 4.6K G2 e delle Pocket Cinema Camera 6K venivano inviate ai due studi”, ha spiegato Clark. “Queste camere sono state un’ottima scelta perché offrono una qualità dell’immagine favolosa, affidabilità e facilità di utilizzo. Volevamo la sicurezza di poter risolvere eventuali problemi tecnici per telefono, e siccome hanno menù di configurazione estremamente chiari e semplici, impostarle in remoto è stata una passeggiata”.

Le camere erano collegate ai Web Presenter, e questi ultimi ai laptop su cui era installato Zoom per ottenere angolazioni diverse. Anche sui computer personali delle presentatrici era aperto Zoom, in modo tale da poter usare le webcam come angolazioni alternative.

Nello studio di Station 22 erano in funzione quattro laptop, tutti con una chiamata Zoom attiva ma con il video disabilitato. A ciascun laptop era collegato un Micro Converter HDMI to SDI per ottenere due uscite SDI separate. La prima uscita di ogni laptop raggiungeva il proprio Video Assist 12G HDR, impiegato per registrare le singole sorgenti video.
“Questo sistema è stato fondamentale perché ha consentito al team di montaggio di assemblare un video con le immagini salienti nel giro di poche ore. Essere in grado di sincronizzare diverse sorgenti in una sequenza dal formato universale come il ProRes è stata veramente una svolta”, ha sottolineato Clark. “Ottima è stata anche la possibilità di registrare direttamente su un SSD esterno, ad altissima capacità, e di scaricare il materiale sul nostro sistema di montaggio in un batter d’occhio”.

Le uscite SDI di Video Assist 12G HDR erano destinate a un DeckLink Duo 2, che a sua volta le instradava su OBS. La seconda uscita SDI dei Micro Converter HDMI to SDI veniva convogliata all’ATEM Television Studio Pro 4K per monitorare tutte le sorgenti, visualizzare il segnale del programma su uno schermo più grande ed eseguire la commutazione, se richiesto.

“Un elemento interessante è stato il teleprompter, che dovevamo operare in remoto per consentire alle presentatrici di leggere la presentazione di ogni ospite e gli annunci”, ha continuato Clark. “Per farlo, abbiamo messo un operatore in un’altra stanza a gestire un computer teleprompter collegato a Web Presenter, a sua volta collegato a un computer con Zoom, quest’ultimo connesso allo specchio di lettura di fronte alle URSA Mini Pro 4.6K G2 installate nelle abitazioni delle presentatrici. L’effetto è stato impeccabile, e noi siamo riusciti a vedere e sentire le presentatrici in remoto, e a controllare il teleprompter a livello locale in tempo reale”.

“L’evento è stato un successone”, ha concluso Clark. “La chiave del successo è stato un sistema semplice e affidabile, dove Blackmagic Design ha davvero brillato. Sono un grande amante dei prodotti Blackmagic da anni perché garantiscono prestazioni e prezzi vantaggiosi. Questo evento ha dimostrato che Blackmagic Design è stata senza dubbio la scelta migliore”.

Disponibilità e prezzo

Pocket Cinema Camera 6K, URSA Mini Pro 4.6K G2, Blackmagic Web Presenter, Video Assist 12G HDR, ATEM Television Studio Pro 4K, DeckLink Duo 2, Micro Converter HDMI to SDI, Smart Videohub 12×12, UltraStudio 4K, e di tutti i prodotti Blackmagic Design sono disponibili da BL2Store