DaVinci Resolve 17.3Disponibile la nuova versione di DaVinci Resolve Studio

Annunciato Unreal Engine 4.27 con VFX integrati in-camera

Recentemente Epic Games assieme e il gruppo di registi Bullitt si sono riuniti in un team per testare l’ultimo set di strumenti VFX in-camera della futura versione Unreal Engine 4.27 e ci mostrano in un video cosa è possibile ottenere su un reale set cinematografico virtuale.

La Virtual Production qui è stata implementata grazie a una nuova suite di strumenti di produzione virtuale della futura versione Unreal Engine 4.27. Epic Games ha già annunciato la prossima versione del software Unreal Engine 5 prevista per la fine dell’anno, che offrirà ancora di più, ma già ora con la versione Unreal Engine 4.27, ha chiesto ai registi di utilizzare questi nuovi strumenti e ci mostra cosa è possibile ottenere con loro.

La Epic Games ha collaborato con il collettivo di registi Bullitt ed ha riunito un team per testare l’ultimo set di strumenti VFX integrati in camera, parte di una ampia suite di strumenti di produzione virtuale della prossima versione di Unreal Engine 4.27. L’obiettivo era mettere alla prova ciascuno dei nuovi strumenti, in una situazione del “mondo reale”. A tal fine hanno creato un breve cortometraggio di prova per imitare un flusso di lavoro di produzione. Il test di produzione di tre minuti che hanno creato è stato girato su un studio con un grande LEDWALL in soli quattro giorni.

Girato interamente negli studi di NantStudios a Los Angeles, il test di produzione ha sfruttato i nuovi flussi di lavoro che consentono l’illuminazione dinamica e le modifiche dello sfondo sul set con tempi di fermo minimi, insieme a riprese multi-camera e veicoli in viaggio. Ha inoltre sfruttato la potenza delle due GPU NVIDIA Quadro A6000. Il team è stato in grado di produrre i video finali in soli quattro giorni, una dimostrazione dell’efficienza e della libertà creativa offerte dal set di strumenti.

Il team ha anche sfruttato le nuove istantanee di livello che consentono ai registi di abbinare facilmente le riprese precedenti quando tornano a un set oa una configurazione di illuminazione precedenti; sofisticati strumenti di controllo remoto dell’interfaccia utente che offrono ai creativi il controllo diretto degli elementi delle riprese basati su Unreal Engine dalla comodità di un tablet o laptop; e la gestione del colore OpenColorIO che garantisce agli artisti che creano risorse Unreal Engine di vedere come sarà l’output finale acquisito.

Unreal Engine 4.27 è attualmente disponibile in Anteprima, i nuovi entusiasmanti flussi di lavoro e gli strumenti che offre sono influenzati dagli input dei principali registi che oggi stanno spingendo i limiti della produzione virtuale. Come ha scoperto il team Bullitt, il set di strumenti rappresenta un salto evolutivo in avanti in termini di qualità, efficienza e facilità d’uso, offrendo livelli completamente nuovi di libertà creativa.

Epic Games afferma che la società “è entusiasta di lavorare con i pionieri del settore per far progredire l’arte e la scienza del cinema” e aggiunge “ci piacerebbe condividere i nostri progressi mentre accadono” invitando coloro che sono interessati a registrarsi sul suo sito Web per “essere il primo a conoscere gli ultimi sviluppi in materia di produzione virtuale e VFX in-camera.”

“Nelle prossime settimane – continua Epic Games – esploreremo nel dettaglio queste tecniche e strumenti e capiremo come questi progressi nei flussi di lavoro sul set stanno trasformando il futuro del cinema”. Il primo video della serie, che illustra in dettaglio come questi nuovi processi influiscono su ogni fase del processo di produzione, è ora disponibile. In esso i registi parlano degli enormi vantaggi in termini di efficienza e libertà creativa a cui hanno assistito con questo nuovo modo di fare cinema. Visita il blog di Unreal Engine per ulteriori informazioni su questo progetto.

Un consiglio: inizia guardando il cortometraggio creato dal team e solo dopo controlla il video dietro le quinte, che rivela la “magia” dietro l’intero processo per creare un breve pezzo di prova per imitare un flusso di lavoro di produzione. È un fantastico esempio di ciò che è possibile ora e spiega perché dopo averlo provato i registi non vogliono lavorare in nessun altro modo. Altre due note: alcune delle interviste sono state realizzate utilizzando la stessa scenografia utilizzata per il cortometraggio e, per chi vorrà cimentarsi nell’utilizzo degli strumenti, a breve sarà disponibile il test di produzione come progetto di esempio.

Aximmetry è uno studio virtuale all-in-one e un software di grafica 3D con integrazione Unreal Engine per i settori del broadcast e dell’intrattenimento, che implementa le prestazioni delle schede video di ultima generazione utilizzando la tecnologia a PC singolo. Per maggiori informazioni visita o contatta BL2Store

Sei pronto a testare ancora più funzionalità in arrivo su Unreal Engine 4.27 ?

Esplora nuovi entusiasmanti flussi di lavoro per la produzione virtuale e gli effetti visivi incorporati nella camera che offrono livelli completamente nuovi di libertà creativa ai registi. Metti le mani sugli aggiornamenti delle pipeline architettoniche e di produzione come i miglioramenti di Movie Render Queue, il supporto OpenXR e i flussi di lavoro Datasmith migliorati.

Ricorda che le anteprime forniscono una prima occhiata alle funzionalità imminenti, ma non sono ancora pronte per l’uso in produzione. Ti consigliamo di utilizzare copie dei tuoi progetti per sperimentare le anteprime e di migrarle una volta che la versione finale di Unreal Engine 4.27 è disponibile.