PROMO Nitrotech N8 !Manfrotto Kit Nitrotech N8 Ora in promozione !

CES 2019 Registrazione video RAW da Nikon Z7 e Z6 con Atomos ProRes

Al CES 2019, Atomos ha appena annunciato la registrazione in ProRes RAW dalle fotocamere Nikon Z7 e Z6. Quindi? questo vuol dire registrazione RAW tramite HDMI? Secondo Atomos, hanno escogitato un modo per catturare l’uscita video RAW dalle fotocamere mirrorless full-frame di Nikon e registrare quella uscita in ProRes RAW sul monitor/registratore HDR Amos Ninja V in 4K.

Ma come funziona?Cercheremo di saperne di più al CES, ma questo è ciò che attualmente sappiamo. Secondo Atomos, le fotocamere Nikon Z7 e Z6 emettono un flusso di dati RAW tramite un cavo HDMI 4K al Ninja V. Questi dati vengono quindi reimballati nel formato ProRes RAW e registrati su un’unità SSD rimovibile nel Ninja V. Quando le riprese sono terminate, l’unità SSD viene rimossa e collegata a un computer tramite USB 3.0. I filmati possono essere decodificati (debayered) e modificati nella massima qualità possibile. L’utilizzo del formato ProRes RAW mantiene le dimensioni dei file gestibili, facili da modificare e a prova di futuro.

La cattura del video in Apple ProRes RAW con il Ninja V consente il controllo completo dell’immagine alla massima qualità possibile e con la massima gamma dinamica. La precisione del colore e il dettaglio sono preservati, mentre allo stesso tempo ogni aspetto dell’immagine video può essere controllato con precisione per la massima creatività, una cosa particolarmente utile per le inquadrature delle riprese VFX.

Il ProRes RAW lo rende possibile

Non siamo ancora sicuri al 100% di come è stato fatto, ma è tecnicamente possibile riprodurre un RAW su HDMI. Atomos potrebbe utilizzare un protocollo apposito con l’HDMI. Ciò significa in sostanza che stanno solo prendendo i pixel e li ridimensionano. Una cosa è certa, probabilmente è possibile solo perché l’Atomos utilizza ProRes RAW. ProRes RAW rende pratico fornisce un framework che permette una facile gestione.

Sospettiamo che Atomos sapesse che tutto ciò sarebbe stato possibile molto tempo prima che annunciassero ProRes RAW o Ninja V. Dato che le Nikon Z6 e Z7 saranno in grado di inviare un segnale video RAW all’Atomos Ninja V, non è irrealistico aspettarsi che altre fotocamere saranno capaci di fare questo in un futuro prossimo.

Ci sono buone possibilità che Nikon lo faccia perché non hanno alcuna fotocamera digitale da proteggere. E’ probabile che Canon o Sony continueranno ad offrire la registrazione dai un’uscita RAW solo dalle loro videocamere.

Atomos Z6 Kit per cineasti

Atomos realizzerà anche un kit di cineasti Z6 che includerà una Nikon Z6 e il monitor / registratore Ninja V e altri accessori tra cui MOZA Air 2 e RØDE VideoMic Pro + di Gudsen.

Il kit disponibile solo per gli Stati Uniti, includerà: fotocamera Nikon Z 6, obiettivo NIKKOR Z 24-70mm f/4 S, adattatore per montaggio FTZ, registratore video Atomos Ninja V 4K HDR 5 “, Rode VideoMic Pro Plus, MOZA Air 2 stabilizzatore a 3 assi Stabilizzatore, una batteria EN-EL15b aggiuntiva, un cavo HDMI a spirale, un abbonamento Vimeo Pro di 12 mesi e una lezione gratuita di Nikon School Online. Il kit per cineasti Nikon Z 6 sarà disponibile a fine gennaio 2019 per un prezzo al dettaglio suggerito di $ 3,999,95 USD.

Nikon ha anche annunciato alcune nuove funzionalità per la Z6 e la Z7

Insieme all’annuncio di Atomos, anche Nikon ne aveva uno di loro., le Z6 e Z7 avranno le seguenti caratteristiche:

  • CFexpress – Prossimamente nelle fotocamere Z6 e Z7 è supportato
  • CFexpress, che è compatibile con il fattore di forma della scheda di memoria XQD.
  • Eye AF – In fase di sviluppo è una funzione Eye AF, che rileva automaticamente gli occhi del soggetto per facilitare la messa a fuoco degli occhi. Permetterà agli utenti di catturare foto in cui la messa a fuoco è stata chiaramente acquisita sull’occhio del soggetto, che è utile per gli scenari di ritratto, di eventi e di street photography.
  • Supporto video RAW – Nikon sta attualmente sviluppando una funzionalità che funziona con ATOMOS Ninja V per l’output di video in formato RAW, utilizzando il codec RAW di ProRes.
  • I dettagli, inclusa la data di rilascio dei nuovi aggiornamenti del firmware, saranno condivisi in un secondo momento.

Nikon ha anche annunciato un nuovo obiettivo con attacco Z, l’obiettivo NIKKOR Z 14-30mm f / 4 S. Questo è il primo obiettivo zoom ultra-wide per il sistema Z Mount e il primo obiettivo full-frame da 14 mm al mondo. Questo nuovo obiettivo S-Line è ideale per una varietà di scenari di ripresa tra cui paesaggi, interni e architettura. L’obiettivo 14-30 mm f / 4 S è compatto e leggero e si afferma che offra un’incredibile nitidezza e versatilità. Questo nuovo obiettivo sfrutta appieno i vantaggi del nuovo attacco Z di Nikon e dimostra prestazioni ottiche superiori che massimizzano il potenziale di fotocamere digitali ad alto numero di pixel come la Nikon Z7 da 45,7 megapixel.

L’obiettivo NIKKOR Z 14-30 mm f/4 S sarà disponibile nella primavera 2019 per un prezzo al dettaglio suggerito di $ 1,299,95 USD.

Quando sarà disponibile?

Atomos non ha rilasciato alcuna data in merito alla data in cui sarà resa disponibile la possibilità della registrazione in RAW, c’è da aspettarsi prima un aggiornamento del firmware per le Nikon Z6 e Z7, quindi Atomos potrà rilasciare un nuovo firmware per il Ninja V al CES 2019 di Las Vegas, se ci saranno aggiornamenti li pubblicheremo.