DaVinci Resolve 16Disponibile la nuova Beta di DaVinci Resolve Studio 16.1

NAB2019, Blackmagic Design presenta
 DaVinci Resolve Editor Keyboard

Blackmagic Design ha annunciato DaVinci Resolve Editor Keyboard, una nuova tastiera di alta qualità per DaVinci Resolve che velocizza considerevolmente il processo di montaggio perché permette agli utenti di selezionare e spostarsi all’interno delle clip con due mani contemporaneamente.

Molto più di una semplice tastiera, DaVinci Resolve Editor Keyboard è l’alternativa più efficiente al mouse perché consente l’uso di entrambe le mani allo stesso tempo. Sulla parte destra ospita anche una comoda manopola di controllo rapido.

Il robusto design in metallo è stato sviluppato per facilitare il lavoro dei professionisti che trascorrono giornate intere davanti allo schermo. A differenza delle tastiere piatte, DaVinci Resolve Editor Keyboard presenta tasti in rilievo facilmente individuabili al tatto. Gli interruttori dei tasti sono gli stessi delle tastiere eSports, e ciascun tasto è certificato per eseguire oltre un milione di operazioni. Realizzata in metallo solido, la manopola di controllo consente operazioni di trasporto e taglio di estrema precisione. Inoltre i tasti, gli interruttori e il poggiapolso sono disponibili come parti di ricambio per rimettere a nuovo la tastiera nel tempo.

DaVinci Resolve Editor Keyboard velocizza il lavoro perché gli utenti possono lavorare con due mani contemporaneamente. A differenza del mouse, si può usare la mano destra per controllare la posizione all’interno di una clip e la mano sinistra per impostare i punti di attacco e stacco e applicare i comandi. Significa potersi spostare, marcare i punti di attacco e stacco, applicare i comandi e ricominciare in qualsiasi momento senza perdere tempo. Con due mani, il flusso di lavoro è incredibilmente veloce.

Lavorata in metallo e rivestita in gomma, la manopola di controllo è comoda al tatto e aiuta a tenere sotto controllo clip e timeline su DaVinci Resolve. Dotata di un sistema di frizione elettronica, crea punti di arresto se usata in modalità shuttle e posizionamento, in totale armonia con il software. Grazie ai cuscinetti interni, offre movimenti perfettamente fluidi, e gira liberamente in modalità jog per spostarsi con facilità sulla timeline.

L’inserimento dei punti di attacco e stacco è una delle operazioni di montaggio più comuni, per questo i tasti In e Out sono più grandi e distanziati dagli altri per individuarli facilmente. Ora è possibile svolgere le operazioni di trasporto con la mano destra e inserire i punti di attacco e stacco con la sinistra. Una volta marcati i punti, basta spostare le dita sui tasti di edit in alto.

Le funzioni di edit sono situate sopra i tasti In e Out, per cui basta spostare di poco le dita per selezionare l’operazione necessaria. Poiché la tastiera offre un metodo di lavoro diverso dall’interfaccia del software, le funzioni sono state ottimizzate per sfruttarne la velocità. Gran parte delle operazioni si può effettuare sulla clip sorgente senza dover marcare i punti di attacco e stacco sulla timeline, evitando di perdere tempo ad alternare le modalità Source e Timeline. I punti di attacco e stacco individuano automaticamente l’edit più vicino nella timeline, o persino il timecode corrispondente. La funzione Smart Insert, ad esempio, individua l’edit più vicino e inserisce la clip esattamente in quel punto.

Grazie alla manopola di alta qualità integrata, il taglio dei punti di attacco e stacco è accurato e velocissimo. A seconda del tipo di taglio desiderato basta tenere premuto uno dei tasti Roll e allo stesso tempo ruotare la manopola.

Il tasto Cut rimuove qualsiasi transizione da un punto di edit, lasciando un semplice taglio tra le due clip. Dissolve permette di inserire 1 secondo di dissolvenza tra le due clip, e Roll Duration di impostare la durata all’istante. Invece con Smooth Cut si rimuovono i jump-cut con un solo tasto.

La disposizione dei tasti QWERTY della nuova DaVinci Resolve Editor Keyboard è stata rivisitata in base ai suggerimenti degli editor professionisti, ma offre comunque tutte le funzioni di taglio tradizionali presenti nelle pagine Cut e Edit di DaVinci Resolve, per continuare a lavorare senza sorprese. Anche le modalità di editing standard sono selezionabili dalla tastiera, e il nuovo design include un tasto per ingrandire il viewer a schermo intero e procedere con il lavoro in questa modalità.

Dalla sezione numerica si possono inserire i timecode e la durata dei punti di edit, il tasto F/TC consente di passare dal timecode ai fotogrammi e cambiarne i valori numerici, mentre per i timecode più lunghi c’è il tasto doppio zero per risparmiare tempo. Infine, con i tasti + e – è possibile inserire valori temporali offset rispetto ai valori correnti, invece di valori assoluti.

“Siamo sicuri che questo prodotto avrà un enorme impatto sui workflow di montaggio”, ha detto Grant Petty, AD di Blackmagic Design. “Per anni il montaggio lineare è stato considerato obsoleto. Noi per la prima volte ne abbiamo rivisitato i vantaggi in chiave moderna per i sistemi non lineari. Sembra incredibile non averci pensato pensato prima. La velocità delle operazioni di montaggio con DaVinci Resolve Editor Keyboard lascia senza parole!”.

Caratteristiche di DaVinci Resolve Editor Keyboard

  • Robusto design in metallo
  • Editing velocissimo sui software non lineari
  • Manopola di controllo integrata
  • Modalità Source Tape per ricerca veloce delle clip
  • Tasti di catalogazione cartelle istantanea
  • Tasti per punti di attacco e stacco più grandi
  • Nuove modalità di edit intelligenti
  • Tasti per consentire il taglio in tempo reale con la manopola
  • Tasti per cambiare il tipo di transizione
  • Migliori tasti di scelta rapida per DaVinci Resolve
  • Tastiera numerica per timecode
  • Installazione opzionale nelle console di editing

Disponibilità e prezzo

DaVinci Resolve Editor Keyboard sarà disponibile da agosto a €895 sul sito BL2Store, rivenditore autorizzato Blackmagic Design.