PROMO Nitrotech N8 !
Manfrotto Kit Nitrotech N8 Testa video con tecnologia allo stato dell'arte !

Il telefono di Red Hydrogen One avrà una videocamera 8K 3D

I questi giorni alcuni fortunati hanno potuto mettere le mani su un primo prototipo di Hydrogen One, il primo smartphone prodotto da RED, in arrivo nel corso dell’estate negli Stati Uniti. Trattandosi di un prodotto ancora non rifinito nel software e nell’hardware, non hanno potuto provarlo approfonditamente come avrebbero voluto, ma è comunque stato sufficiente per poter raccontare le prime impressioni su un dispositivo quantomeno unico nel suo genere.

Chi lo ha visto e toccato con mano lo descrive come «Un’arma letale», un terminale decisamente ingombrante, più grande di iPhone 8 Plus, pesante e massiccio. A questa sensazione contribuisce anche uno chassis interamente realizzato in metallo, alluminio oppure titanio, dotato di numerose zigrinature e rientranze ai lati e sul retro che ne migliorano la presa.

I punti di forza di Red Hydrogen One sono un display frontale con una tecnologia innovativa, in grado di visualizzare immagini e video standard 2D ma anche una visione olografica 3D per realtà aumentata, virtuale e mixed reality il tutto senza dover indossare occhiali o visori aggiuntivi. In questo articolo riportiamo il video di The Verge. I dettagli completi di questa tecnologia come quelli del terminale naturalmente non sono ancora stati svelati.

Red Hydrogen One potrà essere utilizzato anche con ottiche professionali dei principali marchi del settore ma RED, famosa per le videocamera professioni impiegati anche a Hollywood, ha già annunciato un primo accessorio dedicato. Mentre i principali costruttori si limitano a cover, custodie o al limite a mod più o meno funzionali, Red Hydrogen One potrà essere abbinato a una potente videocamera 8K 4V, cioè in grado di riprendere la realtà e di mostrarla come ologramma, sia in foto che in video.

Per realizzarla RED sta lavorando in collaborazione con la società Lucid: funzionerà con due videocamere 4K sincronizzate, con hardware e design basati sulle camere professionali RED. Inizialmente il lancio del terminale Red Hydrogen One era previsto per l’inizio del 2018 ma ora è atteso in agosto in USA con AT&T e Verizon. I prezzi sono paragonabili e anche superiori a quelli di iPhone X: 1200 dollari per la versione con chassis in alluminio oppure 1.600 dollari per quella in titanio.

Insomma il primo smartphone con schermo olografico costerà più di iPhone X ma permetterà di fare videochat in 3D con ologrammi senza indossare occhiali.

One Comment