DaVinci Resolve 16.2.3Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.2.3

NAB 2017, DJI presenta Ronin 2, il nuovo stabilizzatore per film e video professionali

Al NAB 2017, la DJI presenta Ronin 2,il nuovo stabilizzatore per film e video professionali, ancora più potente e versatile, parliamo di uno stabilizzatore a tre assi basato sulla tecnologia gimbal cardanica, in grado di ospitare videocamere di grandi dimensioni e fino a 13,6 kg di peso. Ronin 2 è lo stabilizzatore di videocamere a tre assi riprogettato per offrire ai registi la libertà di catturare qualsiasi scena immaginabile. Sulla base della tecnologia di sospensione cardanica trasformativa di DJI, il Ronin 2 ha maggiore potenza e capacità di trasportare videocamere più grandi, è più versatile per essere usato in qualsiasi situazione e ha più funzioni intelligenti che consentono movimenti della fotocamera senza precedenti per aiutare a realizzare ogni visione creativa.
 
Una piattaforma potente per la libertà creativa
Il Ronin 2 offre ai registi completa libertà di selezionare la videocamera migliore per le riprese. Una gabbia più ampia per la videocamera e bracci estendibili di 50mm supportano tutto, da DSLR a videocamere e lenti completamente cinematiche. I potenti motori del gimbal assicurano una portata sufficiente per gestire carichi fino a 13,6 kg. Supportato da un GPS integrato, i potenti motori codificati permettono al Ronin 2 di viaggiare a una velocità di 120 km/h assicurando gli stessi 0,02 gradi di livello di sub-pixel che gli utenti Ronin si aspettano.
Montature e movimenti versatili
Con un nuovo design e una presa staccabile, il Ronin 2 introduce una stabilizzazione personalizzabile sull’intera gamma di videocamere da montatura su cui i registi fanno affidamento. Da una presa basica e configurazioni jib fino al Ready Rig, più videocamere via cavo, veicoli e droni, il Ronin 2 fornisce una vasta serie di flessibilità creative. Una nuova modalità di operazione a due assi per la montatura sulle Steadicam offre movimenti unici e creativi che una volta erano impossibili da realizzare. La montatura a rilascio rapido rende più facile la transizione fluida da una scena all’altra, dando ai registi una nuova libertà di esplorare ogni prospettiva con stabilità e controllo. Una nuova banda doppia di 2.4/5.8 GHz consente interferenze minimizzate per un controllo totale durante operazioni remote e con due persone su un raggio di oltre 300 metri.
Più veloce da impostare e più facile da usare
Tutti i dettagli del Ronin 2 sono stati migliorati per impostazioni veloci e operazioni facili. Le nuove leve di fissaggio degli assi e le manopole di regolazione assicurano un bilanciamento più veloce e più preciso, mentre la funzione Auto Tune Stability regola in modo intelligente i parametri dei motori per un uso ottimale in pochi secondi. Un nuovo touch screen integrato con 1.000 nits di luminosità permette ai professionisti di configurare direttamente le impostazioni del gimbal per regolazioni al volo e per un pieno controllo su videocamere da montatura RED.
Struttura riprogettata con potenza centralizzata
Il Ronin 2 presenta una struttura in stile monoscocca di fibra carbone, garantendo la più alta qualità di manifattura mai vista nell’attrezzatura di una videocamera stabilizzata da sospensione, rendendo la piattaforma durevole, leggera e facile da trasportare. Il nuovo piede pieghevole permette all’operatore di fissare la piattaforma durante le scene a mano senza la necessità di uno stand separato. Un design del motore integrato a prova di schizzi con una potenza generata all’interno, SDI e cavi dati garantiscono riprese tranquille anche negli ambienti più critici. La potenza integrata e le porte dati rendono il Ronin 2 un sistema centralizzato per videocamere e per tutti gli accessori senza bisogno di multipli sistemi di alimentazione. Presenta quattro porte da 14.4-volt (8 amp totali) vicino alla gabbia della videocamera, due porte da 12.6-volt (4 amp totali) vicino ai motori di movimento orizzontale, e una presa da P-Tap 12.6-volt (4 amp) sulla montatura della batteria. Due batterie sostituibili a caldo forniscono una carica continua senza mai interruzioni. Sono capaci di operare simultaneamente o indipendentemente per fornire 2,5 ore di durata per alimentare il gimbal e una videocamera RED Dragon. Il Ronin 2 usa le stesse batterie a ricarica super veloce, ad alta capacità e autoriscaldanti dell’Inspire 2, semplificando la gestione delle batterie e garantendo alimentazione affidabile in temperature di freddo estremo fino a -20 gradi centigradi. Il sistema di batteria è completamente staccabile per fornire una carica per ogni videocamera o accessorio da 12-volt P-Tap.

Funzioni intelligenti avanzate
La app mobile di DJI per l’assistenza al gimbal completamente aggiornata presenta un’interfaccia d’uso più intuitiva e facile da usare per realizzare una visione cinematica. Include nuove funzioni per catturare facilmente movimenti della videocamera complicati che prima richiedevano esperienza specializzata o attrezzatura aggiuntiva. La nuova modalità Panorama controlla il Ronin 2 per creare immagini panoramiche che giustificano il tipo di sensore della fotocamera e la lunghezza focale delle lenti, nonché il livello di sovrapposizione definito dall’utente. La sua nuova modalità Timelapse può programmare multipli movimenti e azioni della videocamera in diversi punti lungo una rotta, e vedere la progressione in tempo reale. Una nuova modalità CamAnchor permette agli operatori di registrare velocemente un orientamento preferito del gimbal in luoghi particolari, per poi rivederlo con un semplice tocco mentre la videocamera si muove da un punto all’altro. Il sistema di SmoothTrack intelligente che fornisce immagini stabili mentre la fotocamera si muove è stato migliorato con un algoritmo aggiornato per mantenere il Ronin 2 sincronizzato con i movimenti dell’operatore. Per qualsiasi scenario sul percorso, gli utenti del Ronin 2 possono regolare il modo in cui la loro attrezzatura risponde ai nuovi movimenti su tutti e tre gli assi.
Disponibilità
Il Ronin 2 sarà disponibile nella seconda metà del 2017 ma già da ora si può effettuare il pre-ordine sul sito BL2Store