PROMO Nitrotech N8 ! Manfrotto Kit Nitrotech N8 Ora in promozione !

Per il regista Francis Ford Coppola le TV LG OLED hanno riportato in vita Apocalypse Now

In un video pubblicato il 26 aprile dal Blog LG USA l’acclamato regista hollywoodiano Francis Ford Coppola, vincitore di numerosi premi, esalta la qualità degli schermo OLED di LG, considerati come la prossima frontiera dell’home entertainment cinematografico.

Descritta come “migliore qualità di immagine,” le nuove TV OLED di LG spianeranno la strada, secondo Coppola, ai registi che amano rompere i confini e creare contenuti in modi mai visti prima, andando al di là di ogni immaginazione. E’ lo stesso regista a spiegare come, dopo aver visto Apocalypse Now su una TV LG OLED, è stato completamente sopraffatto dalle emozioni. Non solo perché sembrava tutto così realistico, tanto da farlo tornare ai tempi di quando era seduto sulla sedia da regista 40 anni fa, per la direzione della pellicola, ma perché è stato finalmente possibile apprezzare il film, proprio come lo si desiderava inizialmente. Insomma, ogni scena, a parere del regista, sembra vivida e sorprendente, grazie ad un dettaglio profondo, chiaro e coinvolgente; dettagli che, secondo Coppola, erano andati perduti quando la pellicola fu portata sugli schermi delle TV del salotto.

Sembra che la tecnologia OLED, lanciata per la prima volta nel 2014, ed ancora oggi piuttosto costosa e non alla portata di tutti, sia destinata a rappresentare il futuro dell’esperienza TV da salotto, in grado di pareggiare, se non superare, la qualità di una pellicola cinematografica. Senza mezze misure, conclude Coppola, “LG TV OLED è una tecnologia che nessun altro può eguagliare”.

Ovviamente d’accordo con le affermazioni del regista è anche David Vanderwaal , vice presidente del marketing di LG Electronics USA, secondo il quale “l’innovazione dei TV OLED, insieme con i progressi della tecnologia 4K Ultra HD e HDR, sta rivoluzionando l’esperienza di intrattenimento domestico, consentendo agli spettatori di sperimentare film proprio nel modo in cui i registi visionari come Francis Ford Coppola hanno sempre immaginato.”

65g6-driver-feature

Ricordiamo che la nuova gamma di TV OLED 2016 è composta da modelli certificati Ultra HD Premium e capaci di supportare HDR-10 e Dolby Vision. Partiamo dalle serie Signature, G6 ed E6, quelle che si posizionano sulla fascia più alta. G6 comprende due modelli Ultra HD da 77″ e 65″, mentre E6 offre tagli da 65″ e 55″ (sempre Ultra HD). I display sono spessi solo 2,57 mm, grazie alla presenza di una base che integra una soundbar e anche l’elettronica. Se si vuole installare la TV a parete è possibile ricollocare la base sul retro, in modo da assicurare anche questa possibilità.

 Partiamo dalle due serie Signature, G6 ed E6, quelle che si posizionano sulla fascia più alta.  G6 comprende due modelli Ultra HD da 77" e 65", mentre E6 offre tagli da 65" e 55" (sempre Ultra HD). I display sono spessi solo 2,57 mm, grazie alla presenza di una base che integra una soundbar e anche l'elettronica. Se si vuole installare la TV a parete è possibile ricollocare la base sul retro, in modo da assicurare anche questa possibilità.  Il design è stato denominato Picture-On-Glass e vanta un vetro nero posteriore semi-trasparente. G6 ed E6 sono provvisti di pannelli nativi a 10-bit con elaborazione a 10-bit. La gestione di HDR (High Dynamic Range) viene garantita dalla funzione HDR Pro, con il supporto agli standard HDR-10 e Dolby Vision. La tecnologia ColorPrime Pro permette di mostrare un ampio numero di dettagli cromatici. G6 ed E6 sono infatti in grado di supportare il gamut BT.2020 e di coprire il 99% del DCI-P3, caratteristiche che li rendono già certificati Ultra HD Premium.Il design è stato denominato Picture-On-Glass e vanta un vetro nero posteriore semi-trasparente. G6 ed E6 sono provvisti di pannelli nativi a 10-bit con elaborazione a 10-bit. La gestione di HDR (High Dynamic Range) viene garantita dalla funzione HDR Pro, con il supporto agli standard HDR-10 e Dolby Vision. La tecnologia ColorPrime Pro permette di mostrare un ampio numero di dettagli cromatici. G6 ed E6 sono infatti in grado di supportare il gamut BT.2020 e di coprire il 99% del DCI-P3, caratteristiche che li rendono già certificati Ultra HD Premium.

Nessun commento