PROMO Nitrotech N8 ! Manfrotto Kit Nitrotech N8 Ora in promozione !

IBC 2018, Sony annuncia il nuovo camcorder HXR-NX200 ed il reference monitor BVM-HX310

All’IBC 2018, Sony ha presentato il suo nuovo camcorder portatile NXCAM, l’HXR-NX200, progettato per soddisfare le esigenze dei professionisti video e dei creatori di contenuti, questo camcorder è in grado di offrire straordinarie immagini 4K e una riproduzione del colore realistica. L’HXR-NX200 è una soluzione dai costi contenuti dotata di tutte le funzioni professionali di cui i videografi hanno bisogno, racchiuse in uno chassis robusto e compatto

“Tutte le telecamere Sony sono state sviluppate in stretta collaborazione con i nostri clienti, per soddisfare le loro esigenze e fornire loro gli strumenti migliori per creare contenuti sorprendenti. Il nostro nuovo camcorder HXR-NX200 non fa eccezione”, ha dichiarato Norbert Paquet, Head of Product Management di Sony Professional Solutions Europe. “Il nuovo arrivato nella famiglia NXCAM è un camcorder versatile che, grazie alla qualità delle immagini 4K e alla lunga durata della batteria, è perfetto per riprese in movimento e per permettere ai creatori di contenuti e ai videografi di concentrarsi su ciò che sanno fare meglio, nella maniera più semplice”.                                                                                                                                                         

Immagini di alta qualità in 4K/HD
Posizionato come scelta ottimale per i creatori di contenuti coinvolti in produzioni 4K, l’HXR-NX200 è in grado di catturare contenuto 4K ad alta risoluzione in aggiunta alla sua funzionalità HD. Il sensore dell’immagine CMOS Exmor R™ da 1″ di Sony con 14,2 megapixel rende possibile raggiungere un’elevata sensibilità e offre una straordinaria qualità dell’immagine in 4K. Inoltre, le grandi dimensioni del sensore ad alta risoluzione consentono di ottenere facilmente una qualità dell’immagine superiore durante le riprese in HD. Il nuovissimo camcorder NXCAM offre inoltre agli utenti la flessibilità di riprendere in 4K e montare i contenuti in HD durante la post-produzione.

Eccellente riproduzione del colore
Caratterizzato da un design compatto e leggero, l’HXR-NX200 offre immagini splendide e realistiche, come se si stesse guardando oggetti reali. Sviluppato sulla base dei feedback del cliente e sulla domanda del mercato, questo miglioramento permette al camcorder di catturare variazioni di colore più vivaci, profonde e ricche, e di ottenere tonalità della pelle naturali, indipendentemente dall’esposizione. La riproduzione del colore equilibrata e realistica è ideale per catturare eventi dal vivo e matrimoni, oppure per registrare seminari in un contesto didattico.

Ampia gamma di funzioni per supportare riprese e workflow professionali
Per catturare anche i setting più mozzafiato senza comprometterne la chiarezza, l’Ampia gamma di funzioni per supportare riprese e workflow professionali è dotato di un’ottica G Lens grandangolare da 29 mm e da tre ghiere manuali indipendenti, consentendo il controllo manuale di messa a fuoco, zoom e iris, per una regolazione rapida e precisa. Uno zoom ottico 12x è ulteriormente migliorato con l’esclusiva tecnologia di Sony By Pixel Super Resolution e con Clear Image Zoom, 24x in HD e 18x in 4K. Con i filtri ND integrati a 4 step, l’HXR-NX200 è regolabile rapidamente, per acquisire contenuti di qualità in una moltitudine di ambienti, ottenendo immagini nitide e chiare senza compromettere i dettagli.

Il camcorder NXCAM HXR-NX200 consente ai creatori di contenuti di trasmettere in streaming eventi live in HD senza sforzo, attraverso un ecosistema di produzione semplice e dai costi contenuti, quando associato con il Live Producer multi-camera MCX-500 e il Remote Commander RM-30BP. Ampliando il formato di registrazione della linea NXCAM di Sony, l’HXR-NX200 è in grado di registrare 4K XAVC S 100 Mbps per una straordinaria qualità delle immagini con meno rumore, grazie al bit rate più elevato. Inoltre, il camcorder dispone di due slot media, che offrono un tempo di registrazione prolungato e la flessibilità del workflow attraverso relè e registrazione simultanea di backup. L’inclusione del supporto MI di Sony permette di collegare senza problemi un ricevitore audio professionale UWP-D, come l’UWP-D11/D12, per una registrazione ottimale dell’audio senza cavi e per una maggiore efficienza della batteria.

  • Sensore CMOS Exmor R da 20 MP 1.0
  • XAVC S a 4k 25p (100Mbps), 1080p 50p (60Mbps)
  • 29mm – 348mm equiv. obiettivo stabilizzato (12x ottico, 18x Clear Image 4k, 24x Clear Image HD), F2,8 – 11
  • Tre anelli di controllo sull’obiettivo
  • Filtri ND e microfono integrati
  • Nuovi profili d’immagine

Il monitor di riferimento 4K HDR di Sony BVM-HX310Sony ha anche annunciato un nuovo monitor di riferimento Grado 1 da 31 pollici, BVM-HX310che offre un’accurata riproduzione del colore e un contrasto elevato per dare il massimo dell’affidabilità ai creatori di contenuti professionali nel prendere decisioni in situazioni di immagine critiche. Il lancio del nuovo monitor di riferimento segna anche l’introduzione del nuovo brand Sony TRIMASTER HX.

Il BVM-HX310 è stato creato in risposta a una specifica richiesta del settore: poter valutare in maniera precisa le immagini, soprattutto in relazione alla riproducibilità del colore nero. Il BVM-HX310 è in grado di riprodurre fedelmente immagini fino ai singoli pixel grazie a una combinazione del pannello, specifico e dedicato, di Sony e della sua tecnologia di elaborazione dell’immagine di recente sviluppo. È inoltre pienamente capace di riprodurre contenuti 4K e High Dynamic Range (HDR), supporta standard di settore per la luminosità fino a 1.000 nit a schermo intero e un rapporto di contrasto di 1.000.000:1 per produzioni HDR.

“Grazie a decenni di esperienza di post-produzione e di produzione live, il BVM-HX310 è stato progettato per fornire ai professionisti delle immagini di cui potersi fidare, aiutandoli a lavorare in modo più efficiente e a ottenere una migliore messa a fuoco creativa, sul campo o in studio”, ha spiegato Norbert Paquet, Head of Product Management di Sony Professional Solutions Europe. “In Sony continuiamo a lavorare con i nostri clienti per offrire soluzioni che li aiutino a superare le sfide quotidiane. Il risultato di questo impegno è che, insieme, siamo in grado di creare soluzioni innovative, come il nostro nuovo monitor di riferimento”.

Sony ha presentato anche il nuovo brand TRIMASTER HX. HX rappresenta la combinazione delle tecnologie HDR (“H”) e Liquid Crystal (Xtal) Display (“X”). Tutti i monitor di questa gamma offrono precisione, uniformità e qualità di riproduzione del colore.

“Quando professionisti dei contenuti scelgono un monitor di riferimento Sony, si aspettano che le nostre soluzioni offrano una qualità dell’immagine affidabile”, ha aggiunto Paquet. “TRIMASTER HX è il nuovo brand che comprende il pannello LCD di Sony con contrasto di un milione e la sua esclusiva tecnologia di controllo del pannello, per fornire una qualità delle immagini fedele, una riproduzione del colore accurata con neri più profondi, e offrire prestazioni a contrasto elevato coerenti con il nostro attuale monitor di riferimento BVM-X300“.

Il BVM-HX310 comprende tutti i principali EOTF HDR e, per la prima volta in un monitor professionale Sony, supporta il 12G-SDI, consentendo la trasmissione 4K con un solo cavo SDI. Gestisce lo spazio colore ITU-R BT.2020 e le immagini HDR con Hybrid Log Gamma, SMPTE ST2084 e 2.4 (HDR) insieme a S-Log2, S-Log3 e S-Log3 Live HDR per Workflow SR Live.

Inoltre, la funzione User LUT del BVM-HX310 consentirà all’utente di caricare Look Up Tables predefinite basate sulle proprie esigenze di visualizzazione, sul set o in post-produzione. L’esistenza di molteplici EOTF in 4K/UHD, oltre a numerosi spazi di colori e range RGB, dà luogo a potenziali complicazioni nell’identificazione della sorgente.

Il BVM-HX310 incorpora Video Payload ID (VPID), che identifica le informazioni del segnale incorporate nell’interfaccia SDI, per facilitare il passaggio alle impostazioni appropriate del display in maniera automatica, riducendo al minimo il potenziale rischio di errore umano.  Per consentire ai professionisti di visualizzare fino a quattro singole impostazioni del display personalizzate sul monitor in HD (compresi EOTF, spazio colore, matrice di trasferimento e temperatura del colore), è disponibile la modalità Quad View, già introdotta precedentemente sul PVM-X550. Da poco questa modalità di visione supporta User LUT dal BVM-HX310.

Prezzo e disponibilità non sono stati annunciati, ma aggiornamenti saranno pubblicati su BL2Store nei prossimi mesi