DaVinci Resolve 16.1Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.1

Da Blackmagic Design arriva DaVinci Resolve 12.5 per Linux

Blackmagic Design ha annunciato che DaVinci Resolve, il software di montaggio e correzione colore professionale, è ora disponibile per Red Hat Linux e CentOS. Gli utenti che usano i sistemi Red Hat o CentoOS 6.8 o 7.2 possono scaricare la versione gratuita di DaVinci Resolve e il programma completo, DaVinci Resolve Studio. La compatibilità con Linux apre nuove possibilità di integrazione hardware, volte alla creazione di suite di montaggio e correzione colore ad altissima prestazione dai costi contenuti.

DaVinci Resolve Studio era in precedenza compatibile solo con una versione di Linux, ovvero per i professionisti del colore muniti del pannello di controllo DaVinci Resolve Advanced Control Panel.

Come per le versioni per Mac e Windows, DaVinci Resolve per Linux è scaricabile gratuitamente dal sito di Blackmagic Design. Il programma completo DaVinci Resolve Studio è disponibile da BL2Store. Gli utenti DaVinci Resolve Studio possono facilmente spostare la chiavetta tra i sistemi Mac, Windows e Linux quando si aggiorna l’hardware.

La comunità DaVinci Resolve è cresciuta in maniera esponenziale, rendendolo uno dei software per il montaggio e la correzione colore professionale più popolari al mondo. Con il successo di DaVinci Resolve, i nuovi utenti hanno richiesto un aggiornamento del programma che permettesse loro di creare workstation su misura. Nasce così la nuova versione, che offre le stesse funzioni di DaVinci Resolve per Mac e Windows, ma consente l’integrazione del software nei sistemi ad alta prestazione composti da più GPU.

Ora è possibile creare postazioni di lavoro con schede madri da 8 slot PCIe, processori velocissimi, enormi quantità di RAM e fino a 8 GPU. Nessun altro sistema operativo lo consente. Su Linux, DaVinci Resolve supporta 2 GPU, e DaVinci Resolve Studio fino a 8 GPU. Gli utenti possono così cominciare da un sistema piccolo e economico, e man mano aggiungere schede video fino a un massimo di 8 GPU, per i lavori più complessi. Per esempio, potranno costruire super computer su misura per ottenere potenti prestazioni in tempo reale, supportando intricate correzioni colore con decine di nodi e file RAW ad alta risoluzione. La compatibilità con Linux di DaVinci Resolve e DaVinci Resolve Studio apre le porte alla piattaforma più affidabile, stabile e versatile attualmente disponibile.

DaVinci Resolve combina il montaggio multitraccia professionale e le funzioni più avanzate di correzione colore, finishing e consegna in un unico programma, in tempo reale. DaVinci Resolve Studio aggiunge la potente riduzione del rumore spaziale e temporale, effetti del mosso incredibilmente realistici, strumenti per il 3D stereoscopico, plug-in ResolveFX aggiuntivi, prestazioni multi GPU e molto altro. Inoltre DaVinci Resolve Studio consente la collaborazione multiutente per lavorare contemporaneamente allo stesso progetto, condividendo lo spazio di archiviazione in rete.

DaVinci Resolve per Mac e Windows ha riscosso un enorme successo”, afferma Grant Petty, AD di BlackmagicDesign. “Abbiamo voluto soddisfare le numerose richieste degli studi di produzione, rendendo disponibili DaVinci Resolve e DaVinci Resolve Studio per Linux. Ora compatibili con tutte le piattaforme principali, questi programmi sono perfettamente integrabili in qualsiasi workflow e computer!”.

 

Disponibilità e prezzo

DaVinci Resolve 12.5.5 per Mac, Windows e Linux è scaricabile gratuitamente dalla pagina Supporto sul sito Blackmagic Design. DaVinci Resolve Studio 12.5.5 per Mac, Windows e Linux è disponibile per il download gratuito sul sito Blackmagic Design per gli utenti esistenti. DaVinci Resolve Studio per Mac, Windows e Linux è disponibile da BL2Store

One Comment