DaVinci Resolve 16.2.1Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.2.1

Blackmagic Design annuncia Blackmagic Camera 6.9

Blackmagic Design ha annunciato un nuovo aggiornamento per Pocket Cinema Camera 4K e 6K che include le funzioni professionali delle telecamere da studio. Ora gli utenti possono collegarle ad ATEM Mini e controllare le camere e gli obiettivi direttamente dallo switcher, spia tally inclusa. ATEM Mini controlla fino a 4 camere tramite la connessione HDMI ed è utile per bilanciarle perfettamente, per un autentico workflow da studio. Ora le cineprese digitali Blackmagic Pocket Cinema Camera si possono trasformare in telecamere da studio.

La connessione HDMI tra lo switcher e la camera fornisce il segnale video e i dati di controllo. La spia di registrazione diventa una spia tally si illumina quando la camera è in onda. La pagina Camera di ATEM Software Control offre un’interfaccia in stile CCU per bilanciare le camere. Per regolare l’apertura del diaframma e il livello del nero basta muovere il cursore principale in verticale e in orizzontale. È lo stesso metodo delle CCU per il broadcast. Inoltre include controlli per bilanciare la tinta e regolare la messa a fuoco, il gain e la velocità dello shutter. Gli utenti potranno anche registrare in Blackmagic RAW su ogni camera e fare l’editing in un secondo momento.

Blackmagic Pocket Cinema Camera racchiude numerose funzioni ad alta prestazione per il cinema digitale in un design elegante, miniaturizzato e maneggevole. Realizzata in un composto di fibra di carbonio e policarbonato leggero, offre un’impugnatura multifunzione per accedere immediatamente ai controlli per Rec, ISO, bilanciamento del bianco e angolo dell’otturatore. In quanto autentica camera digitale avanzata, il sensore è progettato per ridurre il rumore termico, garantendo ombre più nitide e un ISO più alto. Inoltre l’ampio display LCD da 5” facilita la messa a fuoco con le risoluzioni 4K e 6K.

Il modello 4K offre un sensore 4/3 con risoluzione 4096 x 2160 e un attacco obiettivo micro 4/3, consentendo di catturare immagini digitali ad alta gamma dinamica di qualità hollywoodiana dal palmo della mano. Grazie all’attacco micro 4/3, compatibile con obiettivi ultra compatti, leggeri ed economici, la camera è perfetta anche nelle location più ostili, impossibili da raggiungere con quelle di grandi dimensioni.

Forte di un sensore Super 35 da 6144 x 3456 e un attacco obiettivo EF, il modello Pocket Cinema Camera 6K consente di usare i grandi obiettivi fotografici EF per produrre immagini cinematografiche a bassa profondità di campo, con sfondi sfocati creativi e straordinari effetti bokeh. Gli utenti potranno quindi filmare in 6K, per poi zoomare e reinquadrare le immagini in post produzione e ricavare grandangolari e primi piani dalla stessa camera, senza perdita di qualità.

Le Pocket Cinema Camera dispongono di ben 13 stop di gamma dinamica, mantenendo una maggiore quantità di dettagli nelle aree più luminose e più scure dell’immagine rispetto alle normali videocamere. Per esempio quando si imposta l’esposizione per una scena d’interni, si può contare su una definizione impeccabile anche della luce filtrata dalla finestra.

Dotate di un doppio ISO nativo fino a 25600, Pocket Cinema Camera 4K e 6K minimizzano la granulosità e il rumore delle immagini, pur mantenendo l’intera gamma dinamica del sensore. Un ISO di 400 è ideale per riprendere sotto le luci del set. Il doppio gain si auto imposta, generando immagini favolose anche quando non c’è tempo per installare le luci.

Blackmagic RAW è un rivoluzionario formato sviluppato per catturare e mantenere tutti i dati originali del sensore della camera. Oltre a essere altamente compressi, i formati video come l’H.264 introducono rumore e artefatti indesiderati, causando la perdita irrimediabile dei dati del sensore. Blackmagic RAW elimina questo problema, garantendo magnifiche immagini ricche di dettagli e colore nell’intera pipeline di produzione, dalle riprese al montaggio, fino al colore e al mastering. Inoltre poiché salva le impostazioni della camera come metadati, gli utenti potranno regolare ISO, bilanciamento del bianco ed esposizione, o sovrascriverle in fase di montaggio senza intaccare la qualità. I file Blackmagic RAW sono piccoli e veloci, quindi facili da gestire.

Pocket Cinema Camera offre un ampio e luminoso display touch da 5 pollici che facilita inquadratura e messa a fuoco. Il display touch mostra le informazioni di ripresa importanti e i menù di configurazione, e consente di mettere a fuoco con un tocco del dito. Tra i comodi overlay a schermo sono disponibili indicatori di stato di ripresa, istogramma, indicatori di focus e peaking, livelli audio, guide di inquadratura e icone di trasporto.

Blackmagic OS è il sistema operativo della camera, moderno, intuitivo e user-friendly, basato sulle più recenti tecnologie. Per cambiare le impostazioni, inserire i metadati e visualizzare lo stato delle riprese basta toccare o sfogliare con il dito sul touchscreen. Gli utenti avranno pieno controllo di funzioni avanzate tra cui messa a fuoco ed esposizione, LUT 3D, HDR, inserimento dei metadati, timecode e impostazioni Blackmagic RAW.

ATEM Mini è la soluzione ideale per realizzare produzioni professionali multi-camera per il live streaming su YouTube, e innovative presentazioni aziendali su Skype. Collegandolo alle Pocket Cinema Camera si ottengono immagini di qualità nettamente superiore. Consente anche di collegare un computer, per usare presentazioni in PowerPoint, o persino una console di gioco. ATEM Mini include anche un DVE per inserire effetti di immagine nell’immagine e transizioni. I modelli ATEM Mini hanno una connessione USB che viene rilevata come webcam da tutti i software di streaming. ATEM Mini Pro inoltre consente lo streaming live tramite ethernet e la registrazione sui drive USB, e offre funzioni avanzate per il broadcast di alta fascia.

“Si tratta di un aggiornamento software eccezionale, perché consente di utilizzare le Pocket Cinema Camera sia per le riprese digitali che per le produzioni live, inclusa la diretta streaming”, ha affermato Grant Petty, AD di Blackmagic Design. “Abbiamo notato che numerosi utenti utilizzavano le Pocket Cinema Camera con ATEM Mini per il live streaming perché queste camere producono immagini straordinarie anche in condizioni di scarsa illuminazione e consentono l’uso delle LUT 3D per ottenere look creativi. Ora potranno utilizzare i controlli remoti delle telecamere da studio, e sfruttare il correttore colore DaVinci integrato per realizzare produzioni live con una creatività senza limiti!”.

Le nuove funzioni di Blackmagic Camera 6.9

  • Trasforma Pocket Cinema Camera in una telecamera da studio se connessa a ATEM Mini
  • Realizzata in un composto di fibra di carbonio e policarbonato
  • Ampia gamma dinamica da 13 stop per ottenere un look cinematografico
  • ISO fino a 25600 per prestazioni eccellenti in condizioni di scarsa illuminazione
  • Registrazione in Blackmagic RAW di altissima qualità
  • Touchscreen da 5 pollici per una messa a fuoco accurata in 6K
  • Sistema operativo Blackmagic OS, lo stesso di URSA MiniURSA Broadcast
  • Controllo remoto di tally, obiettivo e correzione colore con ATEM Mini