PROMO Nitrotech N8 ! Manfrotto Kit Nitrotech N8 Ora in promozione !

Per i video promozionale dei grandi magazzini URSA Mini 4.6K e DaVinci Resolve Studio

Blackmagic Design ha annunciato che Kei Takahashi ha girato con URSA Mini 4.6K il video promozionale per la marca Trojan di completi da uomo dei grandi magazzini giapponesi Daimaru Matsuzakaya. Inoltre DaVinci Resolve Studio, DaVinci Resolve Mini Panel, UltraStudio 4K e MultiDock sono stati impiegati per il montaggio e la correzione colore, e HyperDeck Studio 12G per la registrazione di backup.

Kei Takahashi è il fondatore della casa di produzione Kid, che si specializza in riprese, regia e montaggio di video musicali e spot pubblicitari. Per gli spot della Trojan, Kid ha realizzato le riprese, il montaggio, e la correzione colore.


Trojan è una marca di completi da uomo mirata a una clientela atletica. Il nuovo video promozionale mostra l’ex calciatore della nazionale di calcio giapponese Masakiyo Maezono, ora famoso personaggio televisivo e commentatore di calcio, che palleggia indossando un completo Trojan.

“Ho scelto URSA Mini 4.6K per questo progetto principalmente perché volevo ottenere un’estetica ricercata pur registrando ad alta velocità. Infatti l’alta velocità cattura perfettamente i movimenti del soggetto, in questo caso il palleggio, e allo stesso tempo mostra i dettagli del materiale teso del tessuto. Volevo enfatizzare la flessibilità e la funzionalità del completo. Inoltre per favorire la correzione colore in post, ho girato nel formato RAW 3:1”, ha spiegato Takahashi.

Poi ha aggiunto: “Ho utilizzato un obiettivo zoom Sigma. Un altro grande vantaggio di URSA Mini 4.6K è l’attacco obiettivo intercambiabile, che consente di installare una vasta gamma di ottiche. Posso affrontare qualsiasi progetto con una sola camera, indipendentemente dal budget. Anche quando si usano ottiche di qualità discreta, le immagini sono sempre straordinarie grazie al sensore 4.6K e ai 15 stop di gamma dinamica della camera. Inoltre mi piace lavorare con URSA Viewfinder, dal display nitido e dettagliato”.


Takahashi ha montato e corretto il materiale con DaVinci Resolve Studio, utilizzando il pannello DaVinci Resolve Mini Panel per la gradazione. In post produzione, UltraStudio 4K ha funto da dispositivo I/O per i flussi video, e MultiDock da sistema di archiviazione dati.

“Utilizzo regolarmente DaVinci Resolve, sia per la correzione colore che per il montaggio. Per il montaggio, non c’è bisogno di conformare le timeline da altri programmi NLE nei formati EDL e XML. Inoltre non crea materiale proxy che va a riempire la memoria del disco. Anche quando c’è bisogno di fare cambiamenti di editing in fase di correzione colore, basta spostarsi sulla pagina Edit e modificare la timeline, senza dover fare avanti e indietro su un altro programma NLE o conformare continuamente il materiale. Mi piace anche poter personalizzare i tasti di scelta rapida come mi è più comodo, e la funzione di visualizzazione del timecode sulle immagini come riferimento visivo. Per non parlare del supporto per i plug-in audio sulla pagina Fairlight!”, ha spiegato Takahashi.

Nessun commento