DaVinci Resolve 18Disponibile la nuova versione di DaVinci Resolve Studio 18

Sony FX30 la videocamera Cinema Line con sensore APS-C

Sony FX30 è la nuova fotocamera cinema digitale entry-level, si tratta in sostanza di una versione più economica di FX3 con un sensore APS-C ma con tutte le stesse opzioni di registrazione, codec, frame-rate, ecc.

Sony FX30 ha esattamente le stesse dimensioni e aspetto di FX3 ma con sensore APS-C, questo le consente di essere proposta ad un prezzo più che accessibile, offre molte delle funzioni professionali della prestigiosa Cinema Line, come il Dual Base ISO, le modalità di ripresa Log e l’importazione di LUT (Look Up Table) personalizzate.

“La nuova FX30 è perfetta per chiunque desideri accostarsi alla regia”, ha dichiarato Yann Salmon Lagagneur, Head of IP&S Marketing di Sony Europe. “Offre molte delle caratteristiche professionali delle nostre telecamere di fascia alta, a un prezzo accessibile per filmmaker di ogni livello. Questa videocamera è un punto di ingresso eccellente nella nostra famiglia Cinema Line”.

La videocamera Sony FX30 dà voce all’espressività dei cineasti in erba mettendo a disposizione i più recenti sistemi di imaging. Il nuovo sensore CMOS Exmor R™ APS-C retroilluminato da 20,1 megapixel (formato Super 35) assicura elevata sensibilità grazie al Dual Base ISO (800/2500), bassa rumorosità e ampia gamma dinamica di 14+ stop.

Il modello ILME-FX30 supporta diversi codec di registrazione video e può girare in 4K Super 35 (16:9) sovracampionando da 6K fino a 60 fps, ma consente la registrazione anche a frame rate più elevati, fra cui 120 fps in 4K e 240 fps in full HD. Entrambe le modalità di acquisizione in 16:9 prevedono il campionamento 4:2:2 con una profondità di 10 bit e, utilizzando un connettore HDMI tipo A, è possibile inviare file RAW 4K a 16 bit ad un registratore esterno come l’ATOMOS Ninja V.

Come le altre videocamere della linea Cinema Line, anche FX30 integra le modalità di ripresa Log Cine El, Cine El Quick e Flexible ISO per registrare con la curva gamma S-Log3, garanzia di un color grading più flessibile. Tutte le tre modalità permettono di girare e, nel frattempo, monitorare con una LUT appropriata per avere un’anteprima dell’immagine finale. La videocamera, inoltre, include una selezione di profili cinematografici pre-impostati, come l’apprezzato S-Cinetone™ di Sony, e può scattare foto. L’elaborazione delle immagini è affidata all’avanzato processore BIONZ XR, che restituisce gradazioni naturali e colori realistici.

Sony ha anche presentato anche due nuove schede di memoria CFexpress tipo A la CEA-G320T e CEA-G640T, entrambe dotate di una capacità superiore e in grado di supportare elevate velocità di lettura e scrittura.

Disponibilità e prezzo

la nuova Sony ILME-FX30 è già disponibile per l’ordine sul sito di BL2Store ale prezzo di € 2.370 per la versione senza maniglia e ingressi audio e € 2.880 per la versione con XLR Handle, l’impugnatura che integra anche gli ingressi audi XLR.