DaVinci Resolve 16.2.3Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.2.3

Lupo Superpanel il pannello LED 1×1 super luminoso da 21000 lx

Lupo Superpanel

Prima di vedere i risultati diamo uno rapido sguardo ai due modelli e vedere quello che offrono.

DSC04648 (1)

Il Lupo  Superpanel 5600K
Offre una luce giorno (5600K) esteticamente sono simili ad altri pannelli a LED 1 × 1 che sono disponibili sul mercato. Non vi è nulla dal suo aspetto che indica qualcosa di diverso rispetto alla media 1 × 1. C’è un ventilatore sul retro, un semplice schermo a LED con tre pulsanti, un controllo dimmer e un interruttore on / off. La luce è solidamente fatto, ma l’apparecchio pesa solo 2,1 kg (4.85lb), o 3,3 kg (7.27kg) con il telaio tuorlo e l’alimentatore collegato.

DSC04601

L’alimentazione si trova al sicuro in una staffa, e questo può essere cambiato in un piatto di v-lock, se si desidera eseguire da una batteria della fotocamera. Entrambe le luci consumano 120W, quindi sarà necessario utilizzare una potente batteria se si desidera avere la luce alla massima luminosità, senza alimentazione di rete. Lupo vende la propria batteria V-mount, appositamente progettato per i Superpanels, come opzione.

DSC04574

La luce può essere aumentata di luminosità in incrementi di 1% ed è completamente regolabile al 100% fino a 1%. Può essere controllato via DMX e si può anche scegliere di passare la ventola interna off se siete preoccupati per il rumore. Vi è un aspetto negativo di questo anche se – la luce sarà quindi eseguito solo al 50% della sua luminosità massima. In pratica, ho scoperto che la ventola è così tranquillo non vedo che vi sia alcun motivo per cui si dovrebbe mai avere a spegnerlo.

DSC04584

C’è un inserto sulla parte anteriore del pannello scorrevole in filtri, o diffusione, e un “foro filettato 1/4 20 sulla parte superiore e la parte inferiore della luce per fissare le alette opzionali.

DSC04627

Lupo Dual Colour Superpanel
La versione a due colori del Superpanel sembra quasi identico alla versione 5600K con l’unica eccezione il termostato colore aggiunto. La luce è ancora Completamente regolabile da 100% a 1%, ed è possibile regolare la gamma di Kelvin in incrementi di Kelvin per la temperatura del colore preciso. Le luci Superpanel hanno un angolo di apertura di 40 gradi, che mantiene la sorgente luminosa da versare in tutto il mondo.

DSC04623

Il Superpanel dispone di 400 LED a montaggio superficiale che hanno lo scopo di offrire una lunga durata di vita nonostante la potenza. Non c’è bisogno di tirare fuori uno spettrometro per dire che queste luci hanno un’uscita incredibilmente potente, ma nell’interesse di test, ho fatto comunque.

DSC04591

Abbiamo provato sia il Superpanel 5600K che la versione dual color a una distanza di 1 metro con un Sekonic C-700 in modo da poter ottenere una valutazione accurata delle luci prestazioni fotometriche. In primo luogo ho provato l’uscita versioni 5600K a una distanza di 1 metro in un ambiente controllato, e qui sotto potete vedere questi risultati.

Uscita 5600K Superpanel

Screen Shot 2016/09/22 alle 6.19.41 PM

La Lupo sostiene che questa luce è in grado di mettere fuori 21000lx ad una distanza di 1 metro, e dalla prova di cui sopra si può vedere che la luce in realtà supera tali dichiarazione con 23400lx. Non solo è estremamente potente, ma anche registrato un ⊿uv (il valore mostra  quanto questa luce è distante dall’essere una fonte di luce ideale) di 0,0007, che è estremamente buon punteggio. Il valore di 23400lx è molto elevato, le molto più costose Arri SC60C Skypanel con il pannello intensificatore opzionale fornisce 17500lx alla stessa distanza.

Uscita a due colori Superpanel 5600K

Screen Shot 2016/09/22 alle 6.30.00 PM

E’ normale che la versione bi-colore della stessa luce ha notevolmente meno potenza rispetto a quella da  5600K. La versione bi-color ha confermato questa tendenza, ma ancora non deluderà, con  i suoi 21800lx. Quello che si può vedere è che la temperatura Kelvin misurata durante il test a 5600K è quasi identica sia sul bi-color che alla versione 5600K. Questo è molto importante se si stesse pensando di usare i due modelli differenti insieme in una scena, come saprete la temperatura kelvin sarà identica per entrambi i dispositivi.

Uscita a due colori Superpanel 3200K

Screen Shot 2016/09/22 alle 6.37.15 PM

Con la maggior parte bi-color LED di solito si vede un drop off di luminosità a 3200K rispetto a 5600K, e il Lupo ha mostrato esattamente questo. A 3200K ha registrato 19300lx, giù da 21800lx a 5600K, ma ancora questa cifra è eccezionalmente buono. La luce aveva anche un ⊿uv (il valore per mostrare quanto questa luce è lontano dall’essere una fonte di luce ideale) di 0.0003 ed una temperatura kelvin di 3157k. Questa luce è circa buono come si può attualmente ottenere per ricreare la luce 3200K.

Ora che abbiamo preso in considerazione l’uscita, come fanno le luci eseguono quando si tratta di ri-produzione di colori e tonalità della pelle con precisione? Data la loro incredibilmente alto rendimento, aveva Lupo tagliato tutti gli angoli con la precisione del colore? Ero ansioso di vedere se il Superpanel era più di un semplice trucco pony – dopo tutto, in passato ci sono state luci di uscita elevati da altri produttori che sono eccessivamente verde o magenta a colori. Qui di seguito potete vedere i risultati resa del colore che ho ricevuto da testare entrambe le versioni della luce.

5600K Superpanel Colore Rendition

LUPO SUPERP5600K_01_5970K_ColorRendering

La versione 5600K CRI ha registrato una media (R1-R8) di 95,7, e un CRI Esteso (R1-R15) di 93,7. Per replicare i toni della pelle accurate è registrato per R9 (rosso) 93,0, R13 (più vicina alla caucasico tonalità della pelle) 97,7 e R15 (più vicina alla tonalità della pelle asiatici) 96.0.Queste cifre sono molto buoni, e la luce è eccellente a produrre il tono della pelle accurata colori.

Dual Colour Superpanel resa cromatica a 5600K

LUPO superp 5600_01_5930K_ColorRendering

La versione a due colori, testato nelle 5600K CRI ha registrato una media di 93,7, e un CRI estesa di 90.98. Per replicare i toni della pelle accurate è registrato per R9 (rosso) 78,6, R13 (più vicina alla tonalità della pelle caucasico) 94,3, e R15 (più vicina alla tonalità della pelle asiatici) 92,9.Anche se queste cifre non sono abbastanza buono come l’unica versione 5600K, la luce ancora una buona prestazione. Ogni luce con un CRI esteso nelle 90 sarà in grado di replicare colori molto accurato.

Dual Colour Superpanel resa cromatica a 3200K

LUPO superp 3200_01_3157K_ColorRendering

 

La versione a due colori, testato nelle 3200k ha registrato una CRI medio (R1-R8) di 94,7, e un CRI esteso (R1-R15) di 92,3. Per replicare i toni accurati della pelle ha registrato R9 (rosso) a 78,6, R13 (più vicino al toni caucasico della pelle) 95,5, e R15 (più vicina alla tonalità della pelle asiatici) 94.1. Queste cifre erano leggermente migliore rispetto a quando la luce è stato testato a 5600K, ma i risultati indicano che la luce offre simile resa cromatica, sia a 3200K e 5600K.

 

DSC04639

Quindi, ora che abbiamo i fatti e le cifre di mezzo, come sono le luci di utilizzare effettivamente e che cosa quella luce assomigliano? Avere una uscita super potente è grande, ma in realtà si sta andando ad avere per usare alcuni gravi diffusione, se non si vuole una fonte di luce molto dura. Davvero non si può stare davanti a un Superpanel che non è stato diffuso quando è in esecuzione al 70% e oltre, è semplicemente troppo luminoso. Per utilizzare la luce direttamente su argomenti o per le interviste è necessario utilizzare una scatola morbida o diffusione in una cornice. Ho trovato questo ha fornito risultati davvero bello come è possibile creare una bella luce diffusa, morbida.

DSC04645

L’uscita luci è molto concentrato come il Superpanel non dispone di un angolo a fascio largo. Questo può rendere difficile se si cerca di illuminare una vasta area puntando la luce direttamente, o anche quando diffondendola. Ho trovato la soluzione migliore per illuminare grandi spazi era di non diffondere la luce, ma piuttosto rimbalzare in una parete o ad un soffitto per creare una sorgente di luce indiretta. Con l’alta potenza luci, questo funziona davvero bene.

DSC04610

Le luci Superpanel sembrano robusti, e sembrano avrebbero resistere alla prova del tempo. Sia l’elevato rendimento delle lampadine LED finisce per abbreviare la durata della vita della luce è qualcosa che solo il tempo potrà dirlo.

DSC04580

Concorrenza
Il concorrente più vicino al Lupo Superpanel è senza dubbio il ancora essere rilasciato Dedo Felloni Turbo che abbiamo visto la prima volta al NAB nella prima parte dell’anno. Il Felloni Turbo è quasi il doppio del costo del Lupo Superpanel, quindi ero curioso di vedere come i dati fotometrici confronta quando guardando loro testa a testa.

Uscita luce a 5600K
Screen Shot 2016/09/22 alle 4.33.17 PM

Sopra potete vedere i risultati di output da entrambe le versioni bi-colore delle luci misurata ad una distanza di 1 metro. Il Lupo Superpanel mette fuori 5500lx più del Dedo Felloni Turbo quando entrambe le luci sono stati fissati a 5600K. L’uscita del 21800lx dal Superpanel è abbastanza extradinary per un a batteria 1 × 1 pannello a LED. Per mettere questo dato in prospettiva, l’originale Litepanels Bi-Colore 1 × 1 Flood aveva una potenza di 1550lx, e la molto più grande Arri Skypanel SC-60C Se utilizzato con un pannello di intensificatore opzionale mette fuori 17500lx.

Uscita luce a 3200K
Screen Shot 2016/09/22 alle 4.46.20 PM

Sopra potete vedere la testa di confronto testa quando ho provato la Superpanel e Felloni Turbo a 3200K. Come si può vedere il Dedo Felloni perso 4100lx (circa il 25% della sua produzione) quando si passa da 5600K a 3200K, mentre il Lupo Superpanel perso 2500lx.

L’uscita è una cosa, ma come entrambe le luci confrontare quando si tratta di riprodurre colori accurati e tonalità della pelle? Qui sotto potete vedere I dati fotometrici dalla mia testa a testa test.

Rendering Colore a 5600K
Screen Shot 2016/09/22 alle 4.55.42 PM

Al 5600K il Dedo Felloni Turbo ha registrato un CRI (R1-R8) di 94, e di un CRI esteso (R1-R15) di 91.12. Per replicare i toni della pelle accurate è registrato per R9 (rosso) 74, R13 (più vicina alla caucasico tonalità della pelle) 94,2 e R15 (più vicina alla tonalità della pelle asiatici) 88.9.. Il Lupo Superpanel registrato un CRI media di 93,7, e un CRI estesa di 90.98. Per replicare i toni della pelle accurate è registrato per R9 (rosso) 78,6,R13 (più vicina alla tonalità della pelle caucasico) 94,3, e R15 (più vicina alla tonalità della pelle asiatici) 92,9. Le cifre sono molto vicini per entrambe le luci, e si sarebbe difficile distinguerli.

Rendering Colore a 3200K
Screen Shot 2016/09/22 alle 5.07.41 PM

Al 3200K il Dedo Felloni Turbo ha registrato un CRI (R1-R8) di 96,7, e un CRI esteso (R1-R15) di 96.02. Per replicare i toni della pelle accurate è registrato per R9 (rosso) 92.7, R13 (più vicina alla tonalità della pelle caucasico) 97,3, e R15 (più vicina alla tonalità della pelle asiatici) 96,3. Il Lupo Superpanel ha registrato una media CRI (R1-R8) di 94,7, e un CRI esteso (R1-R15) di 92,3. Per replicare i toni della pelle accurate è registrato per R9 (rosso) 78,6, R13 (più vicina alla tonalità della pelle caucasico) 95,5, e R15 (più vicina alla tonalità della pelle asiatici) 94,1. Il Dedo Felloni Turbo sembra avere il leggero vantaggio quando viene utilizzato a 3200K, ma entrambe le luci eseguire molto bene a questa temperatura kelvin.

DSC04588

Conclusione 
Il Superpanel LED 1×1  di Lupo è davvero un lupo travestito da pecora. Con una grande uscita per una batteria 1 × 1, e buona resa del colore, è davvero difficile da trascurare se si sta cercando di acquistare una nuova luce a LED portatile. Avendo così tanto l’uscita significa che è necessario può facilmente aggiungere diffusione per renderlo utile in molti scenari di ripresa. Io preferisco avere il potere su rubinetto e di essere in grado di diffonderla quando ho bisogno, piuttosto che cercare di utilizzare una meno potente pannello di 1 × 1 da qualcun altro. Detto questo, l’angolo del fascio 40 gradi fa ostacolare la capacità della luce per illuminare aree più grandi, ma ci sono modi per aggirare che, come ho già detto in precedenza. Mi piacerebbe vedere Lupo forse fare una versione piena del Superpanel per l’uso quando si vuole illuminare direttamente gli spazi più grandi.

Lupo ha fatto un lavoro eccezionale con il Superpanels, e con un prezzo al pubblico di € 900 per la versione 5600K, e circa € 1100 per il bi-colore, siamo sicuri che saranno molto apprezzati.

 

I due pannelli Lupo Superpanel sono già disponibili e ordinabili da BL2 Srl sul BL2Store.

One Comment