DaVinci Resolve 16.1Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.1

NAB 2016: Blackmagic Design vi incoraggia a costruire il vostro controller SDI utilizzando Arduino

Al NAB 2016 tra le varie novità la Blackmagic Design ha presentato la Blackmagic 3G-SDI Arduino Shield, la scheda di programmazione per il controllo personalizzato di telecamere e di altri dispositivi SDI. Solitamente la creazione di soluzioni su misura di controllo delle telecamere SDI richiede un livello specializzato di programmazione. Fino ad ora gli ingegneri del broadcast hanno utilizzato il protocollo Blackmagic Camera SDI Control Protocol per integrare le videocamere Blackmagic Camera ai loro sistemi esistenti

1-blackmagic-3g-sdi-arduino-shield@2x

. Questo processo necessita una conoscenza tecnica avanzata per la creazione di hardware SDI su misura per il controllo remoto delle telecamere. Per ottimizzare le operazioni, Blackmagic ha progettato Blackmagic 3G-SDI Arduino Shield, una nuova scheda di espansione per i microcontroller Arduino. Ora gli ingegneri e i tecnici possono personalizzare le loro soluzioni di controllo per le videocamere Blackmagic Design.

Arduino è una piattaforma elettronica open source comunemente usata per creare prototipi che racchiude hardware e software di facile utilizzo. Simile a Raspberry Pi, solitamente impiegata dagli ingegneri del software, Arduino è conosciuta negli ambienti degli sviluppatori di hardware per il semplice design, la flessibilità e il costo contenuto per i progetti su misura.

Nell’ambiente Arduino le schede di espansione sono anche conosciute come “shield”. Blackmagic Design sfrutta le funzionalità standard di espansione di queste schede per la nuova Blackmagic 3G-SDI Arduino Shield. Blackmagic Design offre anche esempi di codice di comunicazione tra Arduino e la scheda Blackmagic 3G-SDI Arduino Shield, che mostrano come la scheda impartisce i comandi di controllo alla telecamera.

Blackmagic 3G-SDI Arduino Shield è una semplice scheda di espansione, detta anche “shield”, che include 1 ingresso SDI e 1 uscita SDI. L’ingresso SDI ammette qualsiasi fonte video, e l’uscita SDI si connette alla telecamera e integra il protocollo dei comandi di controllo. Blackmagic 3G-SDI Arduino Shield è ideale per gli sviluppatori di software perché possono cercare i comandi di controllo della telecamera desiderati nel manuale e aggiungerli direttamente nel codice software di Arduino, che li trasmette a Blackmagic 3G-SDI Arduino Shield per integrarli all’uscita SDI.

Blackmagic SDI Control Protocol utilizza l’intervallo del flusso dati SDI per creare comandi relativi alla telecamera e all’obiettivo, inclusa la correzione colore, il trasporto bidirezionale del programma, tally, talkback e altro ancora. Queste operazioni sono trasmesse interamente tramite i cavi SDI, senza bisogno di complicati cablaggi o dispositivi aggiuntivi. Il protocollo è facilmente reperibile nei manuali di numerosi dispositivi Blackmagic Design, oltre ad essere supportato dai produttori terzi. Blackmagic SDI Control Protocol è integrato nelle cineprese e nelle telecamere Blackmagic, negli switcher ATEM, nelle schede DeckLink, nei Video Assist e nei prodotti viewfinder.

Per esempio, gli utenti potranno realizzare un semplice dispositivo di controllo composto dallo shield SDI e un joystick per regolare la messa a fuoco o il diaframma. Questa soluzione dà accesso a un numero di opzioni di personalizzazione illimitate e vantaggiose per sfruttare appieno le funzionalità dei prodotti Blackmagic come cineprese, switcher, schede e altro ancora.

Blackmagic 3G-SDI Arduino Shield si presenta come una semplice scheda SDI a due lati, e alimenta la scheda Arduino. Inoltre include un connettore USB per l’aggiornamento software, per consentire agli utenti di accedere alle nuove funzioni future offerte da Blackmagic Design. La porta I2C bus inclusa consente la connessione della scheda Arduino allo shield tramite un cavo, e l’inserimento di entrambi in un alloggiamento su misura.

“Ora che i prodotti Blackmagic Design sono accessibili in modalità open source le possibilità sono illimitate!”, afferma Grant Petty, AD di Blackmagic Design. ” Blackmagic 3G-SDI Arduino Shield, unito ai dispositivi Blackmagic URSA Mini, il nuovo monitor viewfinder e il più recente aggiornamento software della telecamera da studio, è una combinazione davvero esplosiva. Non vediamo l’ora di scoprire la creatività degli utenti nel realizzare strumenti su misura per questi dispositivi!”.

Disponibilità e prezzo

Blackmagic 3G-SDI Arduino Shield sarà disponibile da metà anno presso BL2Store

One Comment