DaVinci Resolve 16.1Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.1

Da JVC due nuove videocamere ProHD GY-HM620 e GY-HM660

JVC ha rinnovato la sua linea camcorder con due nuovi modelli la GY-HM620 e GY-HM660 caratterizzati da grande versatilità e caratteristiche elevate, ma da ingombri ridotti.  La GY-HM660 è l’erede della GY-HM650 mentre la GY-HM620, sostituisce la GY-HM600, le due videocamere sono dotate di unità con tre nuovi sensori CMOS più sensibili alle basse luci e sono fornite di uno schermo LCD da 3,5″ più luminoso per una migliore visibilità durante le ore diurne e di un mirino LCOS da 1,22MP a colori. L’ottica è costituita da uno zoom Fujinon da ben 23x, con un’escursione equivalente di 29-667mm; integrati  3 filtri ND, zoom manuale e ghiere per la messa a fuoco e il diaframma.


JVCGYHM660apr8

Il modello GY-HM660  permette all’operatore o reporter sul campo di comunicare con lo studio via l’IFB (interruptible foldback, disponibile a breve con un aggiornamento firmware), mentre si effettua una trasmissione in streaming in HD.
JVC ha aggiunto anche l’algoritmo di correzione FEC SMPTE 2022 per una maggior affidabilità dello streaming. La camera inoltre offre il supporto per il protocollo di messaggistica in real time (RTMP), per la connessione diretta con diverse reti di distribuzione di contenuti (CDN), Ustream e YouTube inclusi, oltre che la piena compatibilità con la gamma di prodotti per lo streaming di Streamstar.

660side02

In quanto alla GY-HM620, questa è una palmare evoluta, fornita di funzioni ad hoc per le riprese di cronaca, sport e le altre produzioni tradizionali. In altre parole, stiamo parlando della degna erede del precedente top seller di JVC, la GY-HM600, come quest’ultima una macchina maneggevole, semplice da usare, versatile, perfetta per veloci produzioni HD sul campo.

GY-LS300

La JVC ha aggiornato recentemente il FW ( Firmware upgrade for GY-LS300 4KCAM Camcorder (v3.0, April 2016) ) per la GY-LS300 camcorder con un nuovissimo sensore Super 35 millimetri CMOS da 13,5 Megapixel di Altasens . La videocamera offre piena riproduzione di contenuti registrati fino a 4K attraverso una singola uscita HDMI. Ha anche un’uscita HD-SDI (il contenuto 4K viene automaticamente convertito a 1080p). Molte sono le specifiche tecniche che rendono la GY-LS300 perfetta per gli operatori: peso ed ingombro ridotto, funzione Super LoLux fino a 36dB di guadagno, messa a fuoco assistita, espansione della messa a fuoco, zebra, clip cut , marcatura della clip, doppio slot per SD card consentendo la registrazione continua (con hot swap), la registrazione di back-up e di preregistrazione.

Tutte le camere JVC sono già disponibili su BL2Store

One Comment