DaVinci Resolve 16.2.3Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.2.3

Il primo lettore 4K Ultra HD Blu-ray è di Samsung e si chiama UBD-K8500

UBS-K8500

Da Samsung, emergono nuovi dettagli sul primo lettore Ultra HD Blu-ray presentato all’IFA2015, il nome del prodotto è UBD-K8500, e come precedentemente annunciato, dispone di un design curvo. Il lettore potrà ovviamente leggere i supporti Ultra HD Blu-ray, garantendo anche la retrocompatibilità con gli attuali Blu-ray anche con i titoli in 3D.

Sarà possibile eseguire un upscaling dei contenuti fino alla risoluzione Ultra HD, a 24, 50 o 60 fotogrammi al secondo (naturalmente si tratta di una funzione pensata per contenuti differenti dagli Ultra HD Blu-ray). Il lettore offrirà il supporto ai 10 bit, a HDR (High Dynamic Range) , a HEVC ed al gamut Rec.2020 (molto più ampio dell’attuale Rec.709, ma ancora non supportato da TV e proiettori).

Per quanto riguarda l’audio, viene confermata la compatibilità con i formati HD, Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio, insieme alle novità più recenti, Dolby Atmos e DTS:X.

Dovrebbe essere inoltre presente la funzione Digital Bridge  “Disc to USB”, introdotta dall’Ultra HD Blu-ray per offrire maggiore interoperabilità. I dettagli sul funzionamento non sono ancora disponibili, ma in sostanza si tratta della possibilità di eseguire copie autorizzate dei film, utilizzando il lettore per riversare i supporti ottici su memorie USB o dispositivi mobile.

Samsung_UBS-K8500_Blu-ray_Player

UBD-K8500 permetterà di eseguire lo streaming dai servizi più diffusi (Netflix, Amazon, eccetera) e sarà dotato di una doppia uscita HDMI (forse solo una in versione 2.0a, quella necessaria a gestire l’HDR). Il prezzo di vendita non è stato dichiarato, ma dovrebbe attestarsi sotto i 500 dollari, mentre per i film si parla di meno di 30 Euro (per le versioni contenenti Ultra HD Blu-ray e Blu-ray), in Europa arriverà il prossimo anno.

Add a Comment