DaVinci Resolve 16.1Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.1

GoPro Hero 4 è ufficiale arriva l’5 ottobre, video 4K a 30 fps e la low-cost Hero

La nuova versione 4K della action camera leader del settore è arrivata, sul versante fotografico, con un processore più potente, raggiungono i 12 MP e la raffica a 30 fps, e hanno i controlli manuali. Touchscreen sulla Silver, 4K a 30 fps sulla Black

DUE COLORI PER DUE VERSIONI – Se tutto sarà come anticipato, dunque, GoPro presenterà due versioni della Hero4, la Hero 4 Black e la Hero 4 Silver. Dotate di processore due volte più veloce della GoPro Hero 3+, le GoPro Hero 4 sono analoghe nella maggior parte delle funzioni (WiFi, Bluetooth, foto a 12 fps con raffica a 30 fps a piena risoluzione) e una serie di automatismi avanzati per le foto, come il raddoppio della gamma dinamica, e le impostazioni per gli scatti notturni un più ampio controllo manuale rispetto alla GoPro Hero 3+, l’ultimo modello giunto sul mercato: saranno regolabili esposizione, bilanciamento del bianco, limite ISO, colore.
E per i video, la funzione HighLight Tag per selezionare subito i momenti salienti delle sequenze; e QuickCapture per iniziare subito a filmare con un clic, la regolazione automatica per le riprese in luce scarsa.
L’obiettivo grandangolare – in vetro – delle GoPro Hero 4 si potrà regolare su tre angoli di campo: ampio, medio e stretto.

GLI ACCESSORI – E ancora: le GoPro Hero 4 sono subacquee fino a 40 metri e sono compatibili con tutti gli accessori delle versioni precedenti. Ce ne sono anche di nuovi, di accessori: impugnatura, doppio caricatore di batteria, batteria supplementare, custodia nera opaca per la GoPro Hero 4 Black, telecomando subacqueo indossabile.

SOLO LA SILVER È TOUCH – E ora le differenze: la GoPro Hero 4 Black è la più dotata come videocamera, in quanto filma fino alla risoluzione 4K e a 30 fps; le altre risoluzioni e frame rate disponibili per la GoPro Hero 4 Black sono: 2.7K 50 fps, 1440p 80 fps, 1080p 120 fps, 720p 120 fps. Rispetto alle versioni precedenti non pare esserci più la ripresa a 240 fps.
La GoPro Hero 4 Silver filma sempre in 4K ma a 15 fps. E poi a 2.7K 30 e fps, 1440p e 48 fps, 1080p e 60 fps, 960p e 100 fps, 720p e 120 fps. Frame rate quindi più bassi.
In compenso la GoPro Hero 4 Silver propone una novità assoluta per le GoPro, che è lo schermo touch. Con questo è possibile inquadrare e scattare, rivedere le foto e i filmati e impostare le varie funzioni della macchina.

Il video ufficiale  a 4K su YouTube :  GoPro HERO4: The Adventure of Life in 4K

 

PREZZI A OTTOBRE – Tutto questo e altro sono, o dovrebbero essere, la GoPro Hero 4 Black e la GoPro Hero 4 Silver: per averle bisognerà sborsare non poco, quanto però lo sapremo al più presto tra un paio di settimane.

La GoPro svela ufficialmente oggi anche la Hero, la nuova action cam economica dal costo di appena 124 euro. Capace di registrare video 1080p a 30 fps, Hero erediterà alcune funzioni avanzate dai modelli di camere più costosi.

Verranno meno le caratteristiche promesse con Hero 4, ossia possibilità di registrare video 4K a 30 frame per secondo e il touchscreen integrato, ciò nonostante, la nuova action cam low cost, permetterà di registrare video 1080p a 30 FPS, o anche video a risoluzione 720p a 60 frame al secondo. La nuova camera di GoPro non implementerà, invece, moduli WiFi o bluetooth, ma offrirà alcune funzionalità tipiche del modello Hero 4, come QuikCapture, funzione che consente di accendere la videocamera ed iniziare subito la registrazione con la pressione di un solo pulsante. In questo modo l’utente sarà pronto a registrare velocemente, anche in situazioni d’emergenza, senza dover armeggiare troppo con la camera prima di poter riprendere. Altresì presente la Modalità Low Light Auto che cambia in modo intelligente frame rate in base alle condizioni di luce, in modo da ottenere prestazioni ottimali in condizioni di scarsa illuminazione, consentendo di spostarsi tra ambienti luminosi e bui senza dover regolare le impostazioni della fotocamera.

Hero offrirà anche una funzione di scatto in sequenza, con una risoluzione a 5 megapixel, oltre a permettere video timelapse da 0,5 secondi. La robusta custodia in dotazione con la fotocamera permetterà di effettuare riprese subacquee fino a 40 metri di profondità. Questa custodia è specificamente creata per questo modello economico di GoPro Hero, il che significa la fotocamera non sarà compatibile con alcuno degli accessori disponibili per gli altri modelli

Altre caratteristiche di questa action cam economica, la presenza di un microfono incorporato, slot per scheda microSD fino a 32GB, e una batteria da 2,5 ore. Sebbene manchi attualmente la data ufficiale di rilascio, GoPro Hero dovrebbe essere disponibile dal prossimo 8 ottobre..

Add a Comment