DaVinci Resolve 16Disponibile la nuova Beta 4 DaVinci Resolve Studio 16

DISPONIBILE LA BETA 3 DI DAVINCI RESOLVE 16 E FUSION 16 STUDIO

Blackmagic Design ha rilasciato la versione beta 3 di DaVinci Resolve 16, che offre migliore stabilità e potenzia decine di funzioni, a seguito del feedback ricevuto dai nostri utenti. La beta pubblica 3 consente di trascinare e organizzare i bin intelligenti in cartelle, e di copiare i cambiamenti di velocità e ridimensionamento da una clip all’altra. 

Migliora l’allineamento della forma d’onda audio per la sostituzione dei dialoghi, e aggiunge una nuova uscita per timecode sulla pagina Fairlight destinata alle applicazioni audio esterne. Offre un compositing più accurato di clip composte che contengono spazi vuoti, e migliora le prestazioni quando si selezionano le clip sulla pagina Edit, così come la codifica H.264 e H.265 con l’hardware AMD. Nuovo è anche il supporto per i tasti di scelta rapida sulla pagina Cut sia per le clip che per la timeline.

Per la pagina Edit i miglioramenti interessano il taglio dinamico con audio multicanale sincronizzato, l’editing di clip composte e lo scarto delle clip inutilizzate. Inoltre ora i cambiamenti di velocità si integrano nella timeline con l’effetto ripple necessario, e la forma d’onda audio appare correttamente quando si usano timeline multilivello o suddivise per tab. I tasti di scelta rapida sono più affidabili, il rendering del testo è migliorato, i colori delle clip si aggiornano correttamente, e molto altro.
In termini di effetti visivi, ora Fusion gestisce correttamente l’annullamento dei cambiamenti per alcuni parametri dei nodi, le icone per i canali AUX riflettono lo stato corrente sul viewer, il rendering OpenGL dei canali AUX è migliorato, così come l’elaborazione CUDA con sfocatura gaussiana veloce. Inoltre offre una maggiore stabilità generale.

Per i coloristi, i plug-in OpenFX di terzi sono più stabili, le azioni wipe sulla timeline appaiono correttamente sui visualizzatori GPU, così come lo sfondo degli istogrammi quando si visualizza il grafico a nodi della timeline.
Sulla pagina Fairlight migliorano la configurazione dell’elaborazione B-Chain, la rilevazione della frequenza fondamentale dei campioni, lo stato dei gruppi VCA, e la cronologia del loudness dei bus quando si zooma sulla timeline Fairlight. Il volume del Control Room si salva al riavvio delle applicazioni, il calcolo dei valori di loudness è stato corretto per i canali Surround, e i file multimediali riconnessi ora mostrano le forme d’onda corrette. Infine, migliori sono anche i controlli di automazione, così come la qualità audio generale per le dissolvenze.

DaVinci Resolve 16 Public Beta 3 è disponibile per il download gratuito su : https://www.blackmagicdesign.com/it/support/

Fusion 16 Studio beta 3

Aggiornata anche con la versione beta 3 il software Fusion 16 Studio, che offre miglioramenti di prestazione e stabilità basati sul feedback degli utenti. La beta 3 corregge gli errori relativi all’inserimento di valori numerici nei nodi, mostra correttamente lo stato corrente dei canali AUX nel viewer, e ottimizza il rendering OpenGL dei canali AUX. Inoltre migliora l’accuratezza del DoD, corregge un errore di anteprima dell’effetto del mosso vettoriale e l’elaborazione GPU CUDA quando si usa una sfocatura gaussiana veloce.

La versione beta 3 di Fusion 16 Studio è disponibile per il download gratuito su : https://www.blackmagicdesign.com/it/support/