DaVinci Resolve 16.1Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.1

La nuova Canon Cinema EOS C500 Mark II è stata svelata !

La Canon Cinema EOS C500 Mark II sarà annunciata ufficialmente il 5 settembre 2019 o comunque prima dell’IBC di Amsterdam, questa la notizia apparsa oggi su CanonRumors. Di seguito trovate le specifiche tecniche, che però non siamo in grado di confermare, mentre l’immagine, tuttavia, è certamente di come apparirà la nuova Canon Cinema EOS C500 Mark II.

Specifiche Tecniche della Canon EOS C500 Mark II:

  • Sensore Full Frame
  • Registra fino a 5,9k a Full Frame RAW a 60p
  • Registra 4K60p ritagliato Super35 internamente in Cinema RAW Ligh
  • Registra 2k120p ritagliato Super16 in Cinema RAW Ligh
  • Può registrare in XF-AVC in 4k e 2k sovra-campionati dal sensore 5.9k con campionamento 4:2:2 a 10 bit
  • CFExpress è necessario a causa del bit-rate, il 5,9 K RAW è di 2,5 Gbps, 4k è lo stesso bit-rate del Cinema EOS C200 a 1 Gbps
  • Registrazione interna RAW (sia 4K che 2K). 4K è fino a 60p, 2K fino a 120p.
  • Registrazione XF-AVC opzionale in 4:2:2 10 bit (4K fino a 60p, 2k fino a 120p)
  • Attacco dell’obiettivo intercambiabile dall’utente PL o EF
  • Moduli opzionali con EVF, genlock, timecode, 12G-SDI, ecc
  • Attacco EF e PL disponibile al lancio
  • Alimentatore con batterie serie BP-A, un modulo opzionale per batterie V-Mount
  • Modulo opzionale per 4x ingressi XLR
  • Retro-compatibilità con EVF-V70, LV-M1 e alcune altre periferiche delle precedenti camere EOS Cinema
  • Impiego delle schede CFExpress per velocità di scrittura e letture più performanti
  • Funzionalità di streaming WiFi e IP

Dopo il lancio della serie C700, la C500 è stata rimossa dal mercato, creando un enorme divario di mercato. Si prevede quindi che la Canon C500 Mark II colmerà il vuoto. Secondo quanto trapelato finora, la C500 Mark II presenta un sensore full size al posto del vecchio sensore Super35.

Inoltre, la Canon C500 Mark II è dotata del supporto di registrazione XF-AVC opzionale a 4:2:2 10 bit con innesto obiettivo intercambiabile dall’utente. Esistono moduli opzionali con genlock, EVF, timecode, 12G-SDI per 4x ingressi XLR. Insieme a questi, la fotocamera è dotata anche di funzionalità di streaming Wi-Fi e IP. L’alimentazione è fornita dalle batterie della serie BP-A ed è presente un modulo opzionale per batterie V-Mount.

Ulteriori aggiornamenti a breve, continuate a seguirci…