DaVinci Resolve 16.2.3Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.2.3

Blackmagic Design rilascia Fusion 8 per Mac e Windows

Blackmagic Design ha appena rilasciato la versione 8  di Fusion per Mac e Windows, questa è la prima versione di Fusion in grado di girare su Mac e Windows, una ottima notizia per un questo software precedentemente PC-only.

fusion-8-beta

Fusion Background
Fusion è uno strumento di compositing e motion graphics 2D e 3D con un’interfaccia utente basata sui nodi. In gran parte analogo a un diagramma di flusso, il sistema a nodo è estremamente veloce, flessibile e potente. Richiede probabilmente più tempo per l’apprendimento, ma è quasi certamente l’interfaccia più appropriata per questa categoria di applicazioni.

Si tratta di un’applicazione completa, con keying, rotoscoping, ritocco, titoli animati, effetti particellari, così come la possibilità di importare modelli 3D, nuvole di punti, macchine da presa o anche intere scene 3D dai pacchetti 3D ben noti.

665_tid_fusion1

C’è la capacità di integrare questi modelli con altri elementi di Fusion come. nebbia volumetrica, l’illuminazione, la riflessione  e la mappatura di oggetti 2D complessi e scene 3D possono essere costruiti e manipolati in modo efficiente.

Il Software
Fusion 8 per Mac e Windows è già disponibile gratuitamente e dispone già di una gamma completa di funzioni.

Fusion 8 Studio è la versione a pagamento, che ha tutte le caratteristiche di Fusion 8, ma con l’aggiunta di strumenti di analisi dell’immagine del flusso ottico per stereoscopica lavoro, Retiming e stabilizzazione. Esso include anche il supporto per plugin di terze parti OpenFX, senza limiti rendering di rete distribuita e generazione per la collaborazione multi-utente a livello di studio per monitorare, gestire, rivedere e approvare i colpi quando si lavora con grandi squadre creative su progetti complessi.

Fusion di Blackmagic è quindi una potente suite di produzione e compositing software. Ora che la Fusion 8 e Fusion 8 Studio sono disponibili per Mac possiamo aspettarci di  vederli in rapidamente diventare un’applicazione must-have per principianti appassionati ed esperti.

Fusion 8

La versione completa di Fusion 8 ora disponibile per il download qui !

 

Mac OS X             Windows

 

Segui il comunicato stampa:

 

Blackmagic Design annuncia la disponibilità di spedizione di Fusion 8 e Fusion 8 Studio

Fremont, California, USA – 1 aprile 2016 – Blackmagic Design ha annunciato oggi che Fusion 8 e Fusion 8 Studio, il software più avanzato al mondo per effetti visivi e animazione grafica, è ora disponibile per la spedizione e il download sul sito Blackmagic Design per gli utenti Mac OS X e Windows.

A differenza dei software precedenti, utilizzabili unicamente su Windows, questa è la prima versione di Fusion compatibile con Mac. Inoltre Fusion 8 è disponibile con licenze da 10, 20 o 50 utenti, ideale per gli studi creativi e i progetti multiutente. Grazie a Fusion Server, il sistema di gestione in rete di licenze multiutente di Fusion Studio, basta connettere una singola chiavetta USB a un computer dove è stato installato il software di Fusion Studio, per utilizzare le licenze tramite ethernet in modo flessibile.

Ora che Fusion 8 è disponibile per Mac, milioni di nuovi utenti potranno finalmente creare effetti visivi professionali – artisti di grafica di animazione, broadcast designer, tecnici di montaggio video e di animazione 3D, e compositori! Inoltre, i progetti realizzati con Fusion si spostano con facilità da Mac a Windows, permettendo agli utenti di utilizzare sempre il sistema a loro più congeniale. Finalmente gli incredibili strumenti per effetti visivi usati dai professionisti di Hollywood sono accessibili a tutti gli utenti Mac e Windows!

Fusion 8 presenta una nuova interfaccia moderna e intuitiva, che facilita l’apprendimento ai nuovi utenti e conserva gli elementi principali familiari per i clienti esistenti. L’architettura di Fusion è stata modernizzata a seguito dell’integrazione con Mac OS X. Gli ingegneri di Fusion lavorano a stretto contatto con la comunità degli artisti degli effetti visivi, e continuano a dare il meglio per offrire nuove funzioni, perfezionare il workflow del software e l’interfaccia utente.

Fusion è il software per effetti visivi e animazione più usato negli studios di Hollywood negli ultimi 25 anni, ed è stato scelto per migliaia di lungometraggi e serie televisive, inclusi blockbuster come Thor, Edge of Tomorrow – Senza Domani, la trilogia di Hunger Games, Sotto Assedio – White House Down, e Battlestar Galactica.

Grazie alla potente interfaccia utente con struttura a nodi di Fusion, creare composizioni di effetti visivi sofisticati è facile e veloce. I nodi sono piccole icone che rappresentano effetti, filtri e altre operazioni di elaborazione dell’immagine. Questi si possono combinare in tantissimi modi per creare effetti visivi illimitati. Trovare, selezionare e spostare le varie tracce, filtri ed effetti è facilissimo perché i nodi sono organizzati in un semplice diagramma. A differenza delle applicazioni a cronologia, Fusion permette di visualizzare, creare e modificare qualsiasi parte del progetto cliccando su un nodo.

Il kit di strumenti è davvero impressionante, ricco di centinaia di funzioni, come keying, tracking, rotoscopio, ritocco immagine, animazione di titoli, effetti particellari e tanto altro ancora, in uno spazio di lavoro interamente in 3D. Con Fusion si possono importare modelli in 3D, nuvole di punti, file delle telecamere, o intere scene in 3D da programmi come Maya, 3ds Max o Lightwave, per un rendering perfetto integrato con altri elementi. Gli strumenti di Deep Pixel consentono di aggiungere effetti di nebbia volumetrica e fare la mappatura dell’illuminazione e delle ombre di oggetti post rendering tramite passaggi di world position, dando vita ad incredibili effetti atmosferici, il cui rendering impiega pochi istanti, invece di ore intere!

“I migliori artisti dell’animazione e degli effetti visivi prediligono i sistemi operativi Mac, ma il software offriva opzioni limitate, o troppo care”, dice Grant Petty, AD di Blackmagic Design. “Ora grazie a Fusion 8, è finalmente possibile creare effetti visivi e animazione grafica sul Mac, proprio come i professionisti! Inoltre, Fusion è perfettamente compatibile con Windows. L’aspetto più importante di questo aggiornamento è che ora chiunque può scaricare la versione gratuita, e accedere in un momento agli effetti visivi e d’animazione di Hollywood! Tutti i progetti creati con la versione gratuita di Fusion 8 sono compatibili con la versione a pagamento Fusion 8 Studio, per permettere agli utenti di fare l’upgrade in qualsiasi momento!”.

Le versioni di Fusion

Fusion 8 è disponibile in due versioni:

Fusion 8 per Mac e Windows è gratuito, e ora disponibile per il download sul sito di Blackmagic Design. Fusion 8 è il software professionale completo di effetti 3D e compositing, ideale per gli artisti di effetti visivi e di animazione e i broadcast designer. Fusion 8 offre compositing 2D e 3D e animazioni, e include una vastissima gamma di strumenti come paint, rotoscopio, titolazione, animazione, composizioni multistrato, effetti particellari 3D, transizioni avanzate, accelerazione GPU, e supporto per importare e fare rendering di modelli 3D e di intere scene provenienti da altre applicazioni.

Fusion 8 Studio è disponibile per Mac e Windows a $995. Fusion 8 Studio possiede tutte le funzioni della versione gratuita, con l’aggiunta di strumenti avanzati di optical flow per progetti in 3D stereoscopico con sincronizzazione e stabilizzazione. Fusion Studio inoltre offre supporto per i plug-in OpenFX di terzi, rendering per distribuzione in rete illimitata, e Generation per monitorare, gestire, esaminare e approvare le clip delle complesse creazioni multiutente.

Disponibilità e prezzo

Fusion 8 è scaricabile gratuitamente dal sito di Blackmagic Design. Fusion 8 Studio per Mac OS X e Windows è ora disponibile a $995, e nella versione multilicenza a partire da $8.955 per 10 licenze, $17.895 per 20 licenze e $44.495 per 50 licenze dai rivenditori Blackmagic Design in tutto il mondo.

One Comment