DaVinci Resolve 16.2.3Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.2.3

Blackmagic Camera Fiber Converter e Blackmagic Studio Fiber Converter per la fibra ottica SMPTE

Blackmagic Design presenta i nuovi Blackmagic Camera Fiber Converter e Blackmagic Studio Fiber Converter, che convertono connessioni di standard televisivo quali video, audio, alimentazione, talkback, tally ed altro ancora tramite un singolo cavo ibrido elettrico e in fibra ottica SMPTE. Così facendo consentono di posizionare le camere fino a 2 km di distanza dallo studio o dal veicolo di regia mobile. Per le produzioni dal vivo in studio così come nelle ampie strutture sportive, spesso è necessario posizionare le telecamere in postazioni remote per avvicinarle all’azione. Pur essendo molto diffuse, le connessioni SDI sono a corto raggio. Oltretutto, quando si lavora in sale di proiezione o grandi stadi, può essere difficile avere acceso alla corrente elettrica. L’installazione di molteplici cavi per l’alimentazione, il talkback, il tally, e i feed audio e video richiede in genere interfacce e prolunghe costose, rendendo l’allestimento estremamente complicato e aumentando i rischi di errori tecnici.Blackmagic Camera Fiber Converter e Blackmagic Studio Fiber Converter risolvono il problema convertendo tutte le connessioni essenziali e l’alimentazione della camera sfruttando un solo comodo cavo ibrido elettrico e in fibra ottica SMPTE, in grado di coprire fino a 2km di distanza. Questo consente di poter posizionare le telecamere ovunque e di collegarle ai veicoli di regia mobile all’esterno della struttura o alla sala di regia in studio.


I nuovi Blackmagic Camera Fiber Converter e Blackmagic Studio Fiber Converter trasformano le telecamere URSA Broadcast e URSA Mini nella soluzione da studio completa. Un convertitore è montato sul retro della telecamera e l’altro nello studio o nel veicolo di regia mobile. Sono la soluzione perfetta per notiziari, talkshow, telequiz, sitcom multicamera e persino eventi sportivi all’aperto su larga scala. Ma soprattutto costano decine di migliaia di euro in meno rispetto ad altre soluzioni di questa categoria. Pertanto ora web producer, professionisti dell’audiovisivo, luoghi di culto e di formazione possono permettersi di utilizzare la stessa tecnologia di trasmissione d’avanguardia a cui si affidano le emittenti professionali.

I due convertitori sono connessi tramite un cavo ibrido elettrico e in fibra ottica SMPTE 311M, con connettori standard SMPTE 304 alle due estremità. Il cavo è costituito da una coppia di fibra ottica bidirezionale, inclusi dati e alimentazione, e da un corpo centrale che conferisce la necessaria resistenza per un utilizzo continuato.Blackmagic Studio Fiber Converter fornisce una corrente di 200 volt al convertitore sul retro della camera, che a suo volta alimenta la camera stessa e i suoi accessori. Entrambi i convertitori sono dotati di micro controller che monitorano costantemente la corrente e la interrompono immediatamente in caso di dispersione. Il passaggio dell’alta tensione viene abilitato solo quando i convertitori portano a termine il controllo di sicurezza. Blackmagic Studio Fiber Converter e Blackmagic Camera Fiber Converter sono pertanto conformi agli standard SMPTE, garantendone la massima sicurezza di utilizzo. La potenza viene ridotta e camera ed accessori sono alimentati tramite una connessione standard a 12 volt.

Blackmagic Camera Fiber Converter si monta sul retro delle camere URSA Mini e URSA Broadcast e converte tutte le connessioni audio e video, come anche i controlli della camera, PTZ, talkback, tally e alimentazione mediante un cavo ibrido elettrico e in fibra ottica SMPTE.
Poiché le telecamere sono comunemente operate con i controlli sul retro, Camera Fiber Converter ospita anche i controlli standard delle telecamere da studio. Gli utenti possono così gestire segnali di ritorno, due intercom con l’opzione di mixare l’audio, registrazione, focus e diaframma, cuffie, audio e altro ancora. Sulla parte superiore di questo convertitore c’è anche un attacco a V per accessori professionali come Blackmagic Studio Viewfinder.

Blackmagic Studio Fiber Converter, collocato a distanza dalla camera, nello studio o nel veicolo di regia mobile, converte tutti i segnali in arrivo dalla camera in connessioni di standard televisivo, utilizzabili con unità di controllo camera, switcher per la produzione live, mixer audio e molto altro. Entrambi i convertitori presentano gli universali controlli per il broadcast, progettati per soddisfare le aspettative dei più esperti operatori di ripresa.

Questi dispositivi sono dotati di connessioni conformi agli standard dell’industria televisiva, tra cui il recente 12G-SDI, per operare con tutti i formati HD e Ultra HD fino al 2160p60. Ammettono un flusso Ultra HD dalla camera, 3 segnali HD di ritorno indipendenti, controllo camera remoto, PTZ, e ethernet. Per il talkback, i convertitori offrono due intercom bicanale con connessioni XLR a 5 pin per cuffie professionali. Inoltre vi è un intercom di backup, utile per comunicare durante l’allestimento o il troubleshooting se il collegamento in fibra ottica non è attivo. Camera Fiber Converter include anche una connessione supplementare a 10 pin per talkback, che consente di comunicare con chi opera la gru anche se entrambe le cuffie sono già in uso, e un’uscita per il tally.

La comunicazione tra i due convertitori avviene mediante connessione 10 gigabit ethernet standard, pertanto tutti i segnali di ritorno sono distribuiti tramite video IP. I convertitori adoperano un’esclusiva codifica e decodifica video lossless a 10-bit di qualità broadcast. Tutte le altre connessioni come talkback, tally, e controllo camera e obiettivi sono anch’esse convertite in IP. Entrambi i convertitori sono pensati per operazioni super veloci e a bassa latenza al sub-frame, offrendo prestazioni incredibili in tempo reale, necessarie per le produzioni dal vivo.


Blackmagic Camera Fiber Converter vanta un design in metallo resistente, che si integra perfettamente a URSA Broadcast. Oltre ad ospitare connessioni standard per l’industria, protette da cappucci antipolvere, include un attacco a V sulla parte superiore per inserire Blackmagic Studio Viewfinder. Blackmagic Studio Fiber Converter ha un design pensato per il rack. Sul pannello frontale trovano spazio un display LCD da 5 pollici e un connettore per fibra ottica, permettendo agli utenti di collegare le camere e vederne istantaneamente le immagini.

Per completare il kit per l’impianto di produzione live, Blackmagic Design annuncia anche la disponibilità di ATEM Camera Control Panel, il nuovo compatto dispositivo con unità di controllo camera in grado di gestire fino a 4 URSA Broadcast, URSA Mini, Blackmagic Studio Camera, e Blackmagic Micro Studio Camera. ATEM Camera Control Panel opera con qualsiasi switcher ATEM di produzione live e ha in dotazione ampi display LCD, joystick professionali, e pulsanti di controllo che consentono al singolo operatore di monitorare e regolare una vasta gamma di parametri tecnici come livello dei neri, gain, bilanciamento colore, velocità dell’otturatore e altro ancora. Questa è la soluzione perfetta per concentrarsi sugli aspetti creativi della produzione dal vivo, come inquadratura e composizione. ATEM Camera Control Panel sarà disponibile nel corso dell’anno.

“I nuovi Blackmagic Camera Fiber Converter e Blackmagic Studio Fiber Converter permettono agli utenti di poter finalmente creare un impianto professionale di trasmissione completo a buon mercato”, ha detto Grant Petty, AD di Blackmagic Design. “È entusiasmante perché i nuovi convertitori, insieme ad URSA Broadcast e all’imminente ATEM Camera Control Panel, consentono alle emittenti professionali di utilizzare un numero di camere impensabile fino ad ora. Chi produce contenuti per il web o chi lavora nel settore dell’istruzione, così come le aziende di audiovisivo e chiunque desideri creare programmi di alta qualità, adesso può permettersi la stessa tecnologia professionale che i broadcaster di alto livello usano da anni!”.

 

Blackmagic Camera Fiber Converter e Blackmagic Studio Fiber Converter sono disponibili al prezzo di € 2.545 ciascuno., entrambi sono acquistabili da BL2Store  rivenditore Blackmagic Design.