DaVinci Resolve 16.1Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.1

Aggiornamento firmware per Atomos Shogun 7

Atomos ha rilasciato l’ultimo firmware AtomOS 10.3 per Shogun 7, che aumenta la luminosità di picco a 3000nit, lo avevano annunciato il mese scorso all’IBC 2019 ed ora è arrivato. L’aggiornamento gratuito del firmware offre al pannello di Shogun 7 la possibilità di visualizzare una luminosità di picco di 3000nit (+/- 10%) per una migliore gamma dinamica su schermo sia in HDR che in SDR.

Secondo Atomos, la parte intelligente è che questo dipende dalla scena e utilizza il sistema di retroilluminazione a 360 zone di Shogun 7 per le sue massime capacità e la migliore immagine di sempre su un registratore di monitor Atomos.

Atomos prosegue affermando che si tratta di un miglioramento sostanziale che è chiaramente visibile se si confronta l’unità prima e dopo l’aggiornamento AtomOS. Ora con più di 15 stop mostrati sullo schermo (dipende dalle capacità della fotocamera), c’è molto più margine, specialmente nelle alte luci.

La luminosità di picco a 3000nit viene automaticamente applicata nelle modalità PQ e HLG. Nelle modalità Rec.709 e “native” è possibile attivare anche la luminosità di picco di 3000nit, ma deve essere attivata manualmente.

Mentre le modalità di luminosità di picco a 3000nit consente la visualizzazione di più informazioni sull’immagine, vale la pena notare che ciò non significa che fornirà l’immagine più visibile in condizioni estremamente luminose all’esterno. Per questo tipo di utilizzo, Atomos consiglia di utilizzare la modalità “luce diurna” esistente a 1500nit per la visualizzazione Rec.709 o “nativa”, con la regolazione della luminosità impostata al massimo. Atomos afferma che lo Shogun 7 utilizza tutta la luminosità disponibile combinata con il controllo dinamico della retroilluminazione per creare neri più profondi e terminare con il punto più luminoso a 3000nit (+/- 10%). La parte intelligente è che viene analizzata l’immagine e viene mostrata scena per scena garantendo sempre un risultato ottimale.

Utilizzando questa analisi basata sulla scena, il firmware è anche in grado di offrire la nuova uscita live Dolby Vision. Se attivata nel menu AtomHDR, questa uscita consente agli ingressi Log, o riproduzione, di eseguire il tunneling in tempo reale Dolby Vision HDR su HDMI su un televisore Dolby Vision compatibile (attualmente supportato se disponibile per modelli LG selezionati tra cui le serie C8 ed E8) .

È stata inoltre abilitata la funzionalità frame rate elevata per supportare le uscite RAW 2kp240 tramite SDI da Sony FS700 (con aggiornamento RAW), FS5 (con aggiornamento RAW), FS5 MkII, FS7 MkI / II (con pacchetto di espansione XDCA-FS7), Panasonic Varicam LT ed EVA-1. Ciò offre a Shogun 7 la possibilità di catturare questi formati in una varietà di formati tra cui ProRes RAW, oltre a riprodurli dal vivo sull’unità con frame rate retimed.

Prezzo e disponibilità

Il Atomos Shogun 7 HDR Pro Monitor Recorder Switcher è disponibile per l’ordine su BL2Store al prezzo di € 1.499,00 + IVA

Atomos Shogun 7 HDR Pro Monitor Recorder Switcher

Atomos Shogun 7 HDR Pro Monitor / Registratore / Switcher, Display touchscreen da 7 “1920 x 1280, Switching HD a 4 ingressi, Dynamic AtomHDR, Retroilluminazione 360 zone, Quad-Link 4 x 3G / 6G-SDI, 2 x 12G-SDI, IN / OUT HDMI 4K, modalità HDR, uscita Dolby Vision, luminosità 1500 cd / m², contrasto dinamico 1.000.000:1, DCI 4K fino a 60p / 1080p fino a 240 fps, ProRes Raw / Raw / CinemaDNG / DNxHD