PROMO Nitrotech N8 !
Manfrotto Kit Nitrotech N8 Testa video con tecnologia allo stato dell'arte !

ATEM Television Studio Pro HD nel suo nuovo studio televisivo di Hood College

La Hood College in Maryland ha realizzato un nuovo studio di produzione video e sala regia per le comunicazioni artistiche, adoperando la linea di prodotti per la produzione dal vivo Blackmagic Design, tra cui ATEM Television Studio Pro HD per la commutazione in diretta e la gestione delle camere, e Blackmagic Web Presenter per lo streaming su YouTube.

Fondato nel 1893, Hood College è un’istituzione universitaria privata mista per le materie umanistiche situata a Frederick, in Maryland. Il nuovo studio costituisce una risorsa per il crescente numero di studenti che si specializzano in media e che lo adoperano per la produzione di programmi giornalistici e di informazione su eventi ed argomenti di interesse per il college. In precedenza, lo studio non era che una stanza adibita all’editing, ma il personale della struttura ambiva ad offrire agli studenti un’esperienza realistica dei notiziari televisivi dando loro la possibilità di esercitare le abilità necessarie alla produzione.

Elaborata l’idea di un nuovo studio, il tecnologo didattico dell’Hood College, Jeff Welsh, ha selezionato ATEM Television Studio Pro HD, Blackmagic Web Presenter, Blackmagic Studio Camera e HyperDeck Studio Mini come parte di un pacchetto di attrezzature per permettere agli studenti di acquisire le competenze di produzione con apparecchiature professionali.

ATEM Television Studio Pro HD è il cuore e il cervello della nostra sala regia”, ha detto Welsh. “Racchiude numerose funzioni essenziali ed è quello di cui abbiamo bisogno per rendere efficiente il nostro studio. La possibilità di collegarlo agevolmente per il controllo e la comunicazione tra le camere e l’HyperDeck Studio Mini per le registrazioni è inestimabile. L’ATEM consente ai nostri studenti di fare esperienza con i tradizionali controlli ergonomici di uno studio e di imparare a controllare e gestire i vari aspetti degli ingressi e dell’elaborazione dei segnali dell’ATEM.

I controlli dell’ATEM Television Studio Pro HD e la possibilità di gestirlo tramite software sono stati un’importante attrattiva. Avremmo potuto optare per un prodotto più tradizionale da montare su rack, ma abbiamo convenuto che ATEM Television Studio Pro HD costituiva l’equilibrio perfetto tra ergonomia, hardware e software”, ha continuato Welsh.

Tre Blackmagic Studio Camera sono collegate all’ATEM Television Studio Pro HD per ricreare una tipica produzione multicamera dei notiziari. Welsh ha scelto queste camere per la funzione di controllo remoto dallo switcher, come anche per l’opzione multiobiettivo, le connessioni SDI e in fibra ottica, il talkback, gli ampi monitor da 10”, le spie tally, e la compatibilità con telecomandi LANC di terzi. Secondo Welsh, il prezzo accessibile, la flessibilità, la qualità e le funzioni a disposizione, l’hanno resa l’unica camera che lui e il suo team potevano ragionevolmente prendere in considerazione. Dall’ATEM Television Studio Pro HD, i feed della camera vengono registrati su due broadcast deck HyperDeck Studio Mini e quindi trasferiti su un computer per l’editing.

“Mi piace il fatto che l’HyperDeck Studio Mini sia interoperabile con il software ATEM per le funzioni di registrazione e riproduzione”, ha aggiunto Welsh. “È anche molto compatto e si adatta perfettamente alle nostre esigenze, consentendoci di recuperare spazio nella nostra piccola sala regia. Adoro poter estrarre una scheda SD e inserirne un’altra senza interferire con la registrazione in diretta”.

Nello studio c’è anche un Blackmagic Web Presenter che permette agli studenti di rilevare con facilità segnali d’ingresso di vario tipo e inviarli ad un computer come sorgenti audio e video. Welsh sottolinea: “È molto compatto e ci consente di usare un’ampia varietà di codificatori di software per trasmettere in streaming sul web. Lo utilizziamo con Open Broadcaster e YouTube per lo streaming di contenuti in diretta dal nostro studio. Il rapporto qualità-prezzo è anche stato un punto a favore.

Ho fatto parecchie ricerche su altre soluzioni per la trasmissione in HD e scoperto che i prodotti Blackmagic Design offrono delle prestazioni incredibili ad un prezzo vantaggioso, ideale per il nostro budget limitato”, ha proseguito Welsh. Mi ha colpito molto il livello di integrazione tra le camere e l’ATEM, come anche il fatto di poter stabilire una comunicazione e controllare i dispositivi mediante cavi SDI standard. Questo ha contenuto i costi di cablaggio e integrazione, e anche uno studio designer principiante come me può configurare l’impianto senza difficoltà. Tutti i prodotti si integrano perfettamente tra di loro e pertanto li abbiamo voluti installare nel nostro studio”.

One Comment