DaVinci Resolve 16.2.1Disponibile la versione DaVinci Resolve Studio 16.2.1

Sony FX9 RAW a 4K 16 bit con Atomos

Sony ha finalmente annunciato i dettagli di come sarà possibile registrare il segnale RAW dal Sony FX9. Quando la Sony FX9 è stata annunciata nel settembre 2019, Sony ha affermato che con un futuro aggiornamento del firmware sarebbe stato possibile inviare esternamente il RAW 4K a 16 bit fino a 60p e RAW 2K fino a 120p.

Inviare un RAW a 16 bit è una cosa, ma poi registrare questo flusso video è un’altra, al momento dell’annuncio, non esisteva sul mercato un registratore in grado di registrare questo segnale a 16 bit dalla Sony FX9. Persino il registratore Sony RAW 4K esterno AXS-R7 di Sony non funziona con l’unità di estensione XDCA-FX9 richiesta.

Come si registra il RAW dalla Sony FX9?
Come prima cosa è indispensabile l’unità di estensione Sony XDCA-FS7 e un Atomos Shogun 7. Come ho già detto in precedenza, la Sony FX9 può produrre un flusso video RAW lineare a 16 bit, ma non può effettivamente registrare RAW lineare a 16 bit. L’Atomos Shogun 7 prenderà il segnale RAW lineare a 16 bit proveniente dall’FX9 e lo convertirà in un RAW a 12 bit in modo che possa essere registrato come RAW ProRes. Non è chiaro come sia fatto questo processo di conversione.

Quindi cosa si può effettivamente registrare dall’FX9?
Inizialmente, Atomos Shogun 7 registrerà le immagini RAW in Apple ProRes fino in DCI 4Kp60 o in 2K fino a DCI 2Kp180 dall’unità di estensione XDCA-FX9 della FX9. La registrazione su SDI dall’FX9 con lo Shogun 7 estende le prestazioni dell’FX9 prendendo i dati RAW dal suo sensore e registrandoli nel formato RAW ProRes.

“Sono entusiasta di lavorare con il team di Sony per dare vita a questo. È bello aggiungere la Sony FX9 all’ecosistema ProRes RAW di grandi dimensioni e in espansione. La flessibilità e la convenienza di ProRes RAW rendono FX9 e Shogun 7 una combinazione fantastica per qualsiasi regista che cerca colori perfetti e un’incredibile latitudine in post. Inizialmente, avremo opzioni di registrazione RAW 4Kp60 e 2Kp180 ProRes e sviluppiamo costantemente maggiori capacità nel nostro prodotto per supportare i nostri partner come Sony. ” Jeromy Young, CEO di Atomos

Di seguito sono riportate le risoluzioni e le frequenze dei fotogrammi che è possibile produrre dall’FX9:

RISOLUZIONE USCITA MODALITÀ IMMAGINE

SCANSIONE IMMAGINERISOLUZIONE D’USCITAFRAME RATES
Full Frame4K DCI (4096 x 2160)

2K DCI (2048 x 1080)
1-30p, 31-60p**

1-180p*
Super 354K DCI (4096 x 2160)

UHD (3840 x 2160)****

2K DCI (2048 x 1080)
1-60p

1-60p, 100/120p***

1-120p

** È necessario attivare la modalità FF Crop 5K *** Limitato a 10 bit **** Richiede un ulteriore aggiornamento del firmware FX9 (versione e tempistica TBA

Comunicato stampa >

Melbourne, Australia – 30 aprile 2020 – Atomos è lieto di annunciare il supporto della registrazione RAW per la videocamera Sony PXW-FX9 con sensore full frame, che presto produrrà RAW su SDI in una varietà di frame rate fino a DCI 4Kp60 e fino a DCI 2Kp180. Inizialmente Atomos Shogun 7 registrerà immagini RAW Apple ProRes incontaminate fino a DCI 4Kp60, o in 2K fino a DCI 2Kp180 continui per uno straordinario rallentatore dall’unità di estensione FX9 e XDCA-FX9. Le immagini risultanti hanno dettagli sorprendenti e la massima latitudine per la post-produzione – ottimale per la finitura HDR o per offrire una maggiore flessibilità in SDR (Rec.709).
La registrazione su SDI dall’FX9 con Shogun 7 estende le prestazioni del camcorder leader della categoria prendendo i dati RAW dal suo sensore all’avanguardia e registrandoli nel formato RAW ProRes flessibile ed efficiente. L’FX9 con XDCA-FX9 si unisce all’attuale line-up compatibile Sony RAW di FS7 *, FS7 II *, FS5 ** e FS5 II, che funzionano tutti con Shogun 7 per registrare in ProRes RAW.
Jeromy Young, CEO di Atomos, ha dichiarato: “Sono entusiasta di lavorare con il team di Sony per dare vita a questo. È bello aggiungere la Sony FX9 all’ecosistema ProRes RAW di grandi dimensioni e in espansione. Il
 
la flessibilità e la convenienza di ProRes RAW rendono FX9 e Shogun 7 una combinazione fantastica per qualsiasi regista che cerca colori perfetti e un’incredibile latitudine in post. Inizialmente avremo opzioni di registrazione RAW 4Kp60 e 2Kp180 ProRes e sviluppiamo costantemente più capacità nel nostro prodotto per supportare i nostri partner come Sony. “
L’output RAW della fotocamera FX9 (tramite XDCA-FX9) sarà abilitato tramite l’aggiornamento del firmware V2.0 per FX9 da Sony previsto nell’ottobre 2020. Allo stesso tempo ci sarà un download gratuito del firmware AtomOS per Shogun 7 per consentire FX9 RAW registrazione.
Vantaggio di ProRes RAW
Ai creatori viene concesso il controllo creativo completo delle loro immagini video in post-produzione poiché ProRes RAW combina la flessibilità del video RAW con le prestazioni in tempo reale di ProRes. Il formato offre ai registi un’incredibile latitudine durante la regolazione dell’aspetto delle loro immagini e l’estensione della luminosità e dei dettagli dell’ombra, rendendo ProRes RAW ideale per i flussi di lavoro HDR e SDR (Rec.709).
Oltre alla rivoluzionaria combinazione di flessibilità e prestazioni, i file RAW di Apple ProRes sono più piccoli di altri file RAW, semplificando e accelerando il trasferimento di file, la gestione dei file multimediali e l’archiviazione. I file RAW ProRes registrati su Shogun 7 dall’output RAW dell’FX9 possono essere facilmente modificati sul Mac. Il formato è completamente supportato in Final Cut Pro X insieme a una raccolta di altre app tra cui ASSIMILATE SCRATCH, Colorfront, FilmLight Baselight e Grass Valley Edius. Anche Adobe Premiere Pro e Avid Media Composer supporteranno ProRes RAW nel 2020.
Metadati PXW-FX9
Ogni frame registrato in ProRes RAW ha metadati forniti dall’FX9. Final Cut Pro X di Apple e altri NLE riconosceranno automaticamente i file RAW ProRes registrati da Shogun 7 dall’output RAW dell’FX9 e li configureranno per la modifica e la visualizzazione in progetti SDR o HDR automaticamente. Ulteriori informazioni consentiranno inoltre ad altri software di eseguire ampie regolazioni dei parametri
Informazioni su Shogun 7
Lo Shogun 7 è l’ultimo monitor HDR da 7 pollici, registratore e switcher. Progettato con precisione per i professionisti del cinema e del video, utilizza le più recenti tecnologie video disponibili per offrire un monitoraggio HDR e SDR di cui ti puoi fidare. È dotato di uno schermo HDR 1920×1080 ad alta precisione che è visibile a 3000nit alla luce del giorno e visualizza oltre 15 stop di dinamica. Registra su AtomX SSDmini o altre unità SSD SATA approvate per la massima affidabilità utilizzando standard comprovati. Questi sono convenienti con un costo per GB molto più basso rispetto alle schede di memoria proprietarie.

  • richiede il pacchetto di espansione XDCA-FS7
    ** richiede un’opzione di licenza aggiuntiva CBKZ-FS5RIF