PROMO Nitrotech N8 !
Manfrotto Kit Nitrotech N8 Testa video con tecnologia allo stato dell'arte !

Con MacOS Mojave si può specificare l’uso delle GPU esterne per ogni applicazione

L’ultima versione di MacOS Moave attualmente in beta, permette di abilitare l’uso di processori grafici esterni (detti anche eGPU) nelle singole app con un semplice segno di spunta nella finestra Informazioni. La beta 5 di macOS Mojave, versione preliminare del futuro sistema operativo Mac per il momento nelle mani di sviluppatori e beta tester, consente di specificare l’accelerazione tramite eGPU (GPU esterne collegate via Thunderbolt) nelle singole applicazioni.

G li utenti possono specificare l’uso di una GPU esterna quando le finestre dell’app si trovano su un display connesso direttamente al Mac ma anche quando il display in questione è quello stesso di iMac e MacBook Pro.Per attivare l’accelerazione tramite eGPU nella beta 5 di macOS Mojave è possibile selezionare l’applicazione dal Finder, selezionare “Ottieni informazioni” (CMD-i), attivare l’opzione “Prefer External GPU” nella finestra che compare e chiudere quest’ultima. Ovviamente affinché l’opzione appaia, è necessario collegare un’eGPU al Mac tramite Thunderbolt.

La possibilità di sfruttare una eGPU con specifiche applicazioni non è una novità assoluta ma è una funzionalità che è apparsa con macOS 10.13.4. Finora mancava un’opzione facilmente selezionabile dall’utente e per la scelta in questione era necessario ricorrere al Terminale.

Da macOS High Sierra 10.13.4 in poi, i Mac con Thunderbolth 3 è possibile ottenere prestazioni grafiche aggiuntive se viene collegando il computer a un processore grafico esterno (detto anche eGPU). Le eGPU possono offrire prestazioni grafiche aggiuntive per applicazioni professionali, giochi in 3D, creazione di contenuti di realtà virtuale e non solo.

È possibile accelerare alcune applicazioni che utilizzano Metal, OpenGL e OpenCL utilizzando una eGPU anche con il MacBook Pro mentre il display integrato è chiuso. Tra le eGPU ufficialmente supportate da Apple ci sono: l’eGPU di Blackmagic e il Sonnet Radeon RX 570 eGFX Breakaway Puck con le schede grafiche AMD Radeon RX 470, RX 480, RX 570, RX 580, Radeon Pro WX 7100, le AMD Radeon RX Vega 56 e le AMD Radeon RX Vega 64, Vega Frontier Edition Air e Radeon Pro WX 9100. Altri box Thunderbolt riconosciuti come eGPU sono: OWC Mercury Helios FX, PowerColor Devil Box, Sapphire Gear Box, Sonnet eGFX Breakaway Box (nelle varianti da 350W, 550W e 650W).

Per maggiori informazioni selle eGPU visita BL2Store

One Comment