PROMO Nitrotech N8 !
Manfrotto Kit Nitrotech N8 Testa video con tecnologia allo stato dell'arte !

ARRI annuncia la videocamera Alexa LF con risoluzione 4.5K

ARRI al BSC Expo ha presentato la nuova ALEXA LF e le lenti SIGNATURE PRIME un sistema completo di produzione cinematografica a largo formato per soddisfare i requisiti di produzione moderni, offrendo una libertà creativa senza precedenti. Il sensore A2X della ALEXA LF ​​non è nuovo, visto che si basa su due sensori ALEV-III uniti verticalmente, è un po’ più grande rispetto al “full frame” ha 36,7 x 25,54 mm con una risoluzione di 4448 x 3096 pixel. In formato 16:9 si sfrutta un’area di 31,68 x 17,82 mm, perfettamente corrispondente alla risoluzione Ultra HD, 3840 x 2160 pixel, mentre nel formato 2.39:1 le dimensioni utili del sensore sono 36,70 x 15,31 mm.

Dotata di un sensore leggermente più grande rispetto al full frame, ALEXA LF registra 4K nativo con la migliore qualità d’immagine complessiva di ALEXA. Ciò consente ai registi di esplorare un’estetica immersiva di grande formato mantenendo la colorimetria naturale del sensore, i toni della pelle piacevoli e la straordinaria capacità di flussi di lavoro HDR e WCG. Versatili formati di registrazione, tra cui ProRes efficienti e ARRIRAW non compresso e non crittografato fino a 150 fps, comprendono tutti i requisiti del flusso di lavoro sul set

.

Il corpo di ALEXA LF ​​include la stessa interfaccia utente e le stesse funzionalità di ALEXA SXT W, incluso il trasmettitore video wireless integrato. ARRI ha deciso di fare questo in modo che possano rendere la transizione a questa fotocamera un processo molto semplice per chiunque abbia già lavorato con le fotocamere ARRI. La base del corpo macchina include due rosette ARRI per aggiungere estensioni del braccio e impugnature, oltre a prese per asta LWS da 15 mm e una rientranza per il montaggio a spalla sulla base. L’ALEXA LF ​​non è stato messo a dieta dagli ingegneri ARRI, il corpo pesa 7,8 kg con il supporto LPL più leggera della ALEXA SXT Studio con supporto PL che pesa 8,2 kg.

ARRI LRL Lenti e adattatori per obiettivi

Un elemento cruciale di questo nuovo sistema è l’attacco LPL, ottimizzato per sensori di grande formato. Un diametro più ampio e una profondità focale della flangia più corta consentono agli obiettivi ARRI Signature Prime e a tutti i futuri ottiche di grande formato di essere piccoli e leggeri, con un rapido T-stop e un piacevole bokeh, una combinazione di caratteristiche che non sarebbe possibile entro i confini di l’innesto dell’obiettivo PL. Il supporto LPL sarà disponibile anche per altre fotocamere ARRI come ALEXA Mini o AMIRA, quindi gli obiettivi Signature Prime possono essere utilizzati sia per il grande formato che per il Super 35. Inoltre, il supporto LPL è concesso in licenza ad altri produttori di obiettivi e fotocamere.

In tutte le modalità si possono raggiungere i 90 fotogrammi al secondo nel formato Arriraw, mentre solo in 2,39:1 si riesce ad arrivare fino a 150 fps. Arri dichiara che la Alexa LF è particolarmente indicata per la produzione di contenuti in HDR e WCG (Wide Color Gamut, gli spazi colore più ampi). La videocamera utilizza il nuovo innesto LPL (Large PL) da 62 mm di diametro e con una profondità di 42 mm. Sono 16 gli obiettivi già annunciati per il nuovo sistema: si spazia dai 12 mm ai 280 mm. Tramite un adattatore si potranno usare anche gli obiettivi PL.

Il prezzo della ARRI ALEXA LF Large Format Digital CameraBasic Set incluso il Viewfinder, Handle e Ricevitore Wireless Video ha un prezzo di listino di circa 76.000 € + iva.

One Comment