Scarica ora !Gratis DaVinci Resolve 14 per Mac OSX, WIN o Linux !

DJI Zenmuse X7, la prima fotocamera digitale Super 35 al mondo ottimizzata per la cinematografia aerea professionale

DJI ha annunciato oggi ufficialmente la Zenmuse X7, la prima fotocamera digitale Super 35 al mondo ottimizzata per la cinematografia aerea professionale. Progettata per funzionare senza soluzione di continuità con il DJI Inspire 2, la Zenmuse X7 offre qualità cinematografica, lenti intercambiabili e un nuovo sistema di colori DJI Cinema per post-produzione per offrire ai professionisti del cinema e video ampia libertà creativa.

“La Zenmuse X7 offre tutto ciò che i creatori di contenuti professionali hanno bisogno per rendere i loro filmati aerei come stupefacenti e vivaci come richiedono”, ha dichiarato Paul Pan, Senior Product Manager di DJI. “Dal grande sensore Super 35 ad un nuovo supporto, lenti e sistema colore, Zenmuse X7 offre ai ai fotografi professionisti un insieme di strumenti senza pari che funzionano perfettamente con il DJI Inspire 2 per catturare filmati di alta qualità facilmente integrati in progetti sparati con fotocamere portatili leader del settore “.


Maggiore libertà espressiva

Zenmuse X7 è dotato di un sensore video Super 35 con 14 Stop di gamma dinamica per ottenere ulteriori dettagli in condizioni di scarsa illuminazione. E’ in grado di catturare immagini con basso rumore conservando i dettagli anche nelle aree più scure, consentendo una profondità di campo cinematica.

Per soddisfare le esigenze rigorose dei produttori cinematografici e dei professionisti della produzione televisiva, la Zenmuse X7 cattura le più alte risoluzioni d’immagine per una telecamera integrata. È in grado di registrare a 6K CinemaDNG RAW o 5.2K Apple ProRes fino a 30 FPS, così come 3.9K CinemaDNG RAW o 2.7K ProRes fino a 59.94 FPS per integrarsi senza problemi in flussi di lavoro standard di produzione post-produzione.

Potenziamento dell’immagine potenziata

Il sistema Zenmuse X7 utilizza un sistema di montaggio lenti dedicato, il DJI DL-Mount, dotato di una distanza focale di flangia ultra-corta che consente di ottimizzare le lenti prime. Disponibili con lunghezze focali di 16 mm, 24 mm, 35 mm e 50 mm, ognuna delle lenti ha un’apertura massima di F/2.8 e ed è realizzata in fibra di carbonio, rendendole resistenti e leggere per una cinematografia aerea ad alte prestazioni con il drone DJI Inspire 2.

Per consentire una regolazione avanzata e una regolazione precisa, l’obiettivo da 16 mm è dotato di un filtro ND 4 incorporato e le lenti da 24 mm, 35 mm e 50 mm sono dotate di otturatore meccanico.

Maggiore flessibilità nella post-produzione

DJI ha inoltre introdotto un nuovo DJI Cinema Color System (DCCS) che rende Zenmuse X7 uno strumento ideale  per film, serie televisive, spot pubblicitari, documentari e altro ancora.

“Per la Zenmuse X7, abbiamo preso la nostra scienza del colore al livello successivo”, ha continuato Pan. “Abbiamo consultato le autorità leader mondiali nella scienza dei colori, Technicolor. Con la loro guida, i nostri ingegneri hanno sviluppato una curva ottimizzata per l’X7 che consente una maggiore latitudine senza sacrificare la qualità dell’immagine “.

DCCS dispone di un nuova D-Log Curve e D-Gamut RGB per dare maggiore flessibilità e opzioni di colore durante il processo post-produzione. Il D-Log estende ulteriormente la gamma dinamica, mentre lo spazio colore D-Gamut RGB conserva maggiori informazioni sui colori per supportare gli scenari di produzione più esigenti, fornendo un colore accurato per una rapida e facile elaborazione post-elaborazione.

La nuova modalità EI simula il modo in cui una videocamera funziona per aiutare i cinematografi a catturare il maggior numero possibile di informazioni in ogni scena, bilanciando la gamma dinamica e il rumore con diverse curve di registro per una maggiore flessibilità durante il processo post-produzione.

Il sistema Gimbal Zenmuse X7 pesa solo 631 grammi con l’obiettivo da 16 mm. Il DJI Inspire 2 ha un tempo di volo fino a 23 minuti con la Zenmuse X7. Per ulteriori informazioni sulla Zenmuse X7, visitare il sito www.dji.com/zenmuse-x7.

Specifiche del DJI Zenmuse X7

  • Sensore Super 35 con dimensioni del sensore di 23,5 mm x 12,5 mm
  • 6K CinemaDNG RAW 12 bit o 5.2K Apple ProRes fino a 30 fps
  • CinemaDNG RAW a 3.9K o 2.7K Apple ProRes fino a 59.94fps
  • Gamma dinamica di 14 Stop
  • DJI DL-Mount ottimizzato per lenti prime
  • Lenti con struttura in fibra di carbonio da 16 mm, 24 mm, 35 mm, 50 mm
  • Apertura massima di F/2.8
  • Filtri ND 4 con lenti 16mm dedicate
  • Otturatore meccanico nelle lenti 24mm, 35mm, 50mm
  • Nuova curva D-Log e profili D-Gamut RGB
  • Supporta sia le schede microSD che DJI CINESSD
  • DJI Inspire 2 ha una autonomia di 23 minuti di volo con Zenmuse X7
  • Disponibilità: novembre 2017

Prezzo e disponibilità

La fotocamera Zenmuse X7 ha un prezzo di  2,999 EUR, mentre le lenti da 16 mm, 24 mm e 35 mm saranno disponibili per  1.499 EUR ciascuna e 50 mm per 1.399 EUR. I clienti possono acquistare la combinazione di lenti Zenmuse X7 con tutte le quattro lenti per  4,899 EUR. La Zenmuse X7 sarà disponibile da novembre 2017  sul sito BL2Store.

Il DJI Care Refresh sarà disponibile per il sistema della Zenmuse X7 così come per il drone Inspire 2, per ulteriori informazioni, visitare il sito www.bl2.it/it/114_dji.

One Comment