Scarica ora !Gratis DaVinci Resolve 14 per Mac OSX, WIN o Linux !

NAB 2018, Blackmagic Design presenta Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K con doppio ISO nativo e RAW

Al NAB 2018, è stata presentata la tanto attesa cinepresa compatta digital Pocket Cinema Camera 4K di Blackmagic Design con doppio ISO nativo, sensore HDR 4/3 a pieno formato, 13 stop di gamma dinamica e registrazione in ProRes o RAW su schede interne SD/UHS II e CFast o su dischi USB C esterni.Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K cattura immagini di altissima qualità e offre funzioni professionali in un design portatile ed economico, le dimensioni compatte la rendono ideale per qualsiasi progetto, per esempio film indipendenti e documentari, sfilate di moda, blog di viaggio, video per il web, matrimoni, video aziendali, e sport. Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K offre una qualità digitale imbattibile grazie a un sensore HDR 4/3 a pieno formato con risoluzione nativa di 4096 x 2160 e 13 stop di gamma dinamica. Il sensore 4/3 a pieno formato è progettato per sposarsi perfettamente con gli obiettivi MFT per ridurre il fattore di crop e offrire allo spettatore un più ampio campo visivo. Presenta anche doppio ISO nativo fino a 25600, per prestazioni formidabili in condizioni di bassa illuminazione.

Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K è ricca di funzioni avanzate. Include un attacco obiettivo micro 4/3, un ampio display touch da 5 pollici, registrazione a 10-bit ProRes e 12-bit RAW, LUT 3D, 4 microfoni integrati, ingresso audio XLR con alimentazione phantom, controlli camera tramite Bluetooth, connettore HDMI per il monitoraggio e altro ancora. La colorimetria firmata Blackmagic Design consente di girare immagini di qualità nettamente superiore alle camere DSLR, e persino migliori delle cineprese digitali professionali sul mercato a decine di migliaia di euro in più. Costruito con un composto di fibra di carbonio e di policarbonato, il corpo di Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K è solido e leggera. Il materiale del composto di carbonio consiste di un polimero ad alta resistenza, rinforzato con fibre di carbonio. Il risultato è una struttura solida e resistente che protegge la cinepresa da colpi e cadute accidentali che normalmente causerebbero danni. Il design portatile include un’impugnatura multifunzione con pulsanti e manopole posizionate in modo intuitivo, per un accesso immediato alle funzioni di ripresa essenziali come REC, ISO, otturatore, apertura, bilanciamento dei bianchi, On/Off, e lo scatto fotografico.

La colorimetria di quarta generazione Blackmagic Design consente di girare immagini HDR nelle modalità Film, Video, e Extended Video. La nuova modalità Extended Video unisce la latitudine della pellicola e i vantaggi del video, garantendo immagini sensazionali senza perdere tempo in post produzione! È la soluzione ideale per progetti a breve scadenza.

Le clip si possono registrare su schede SD standard, sulle più veloci schede SD UHS II o su CFast 2.0 nei formati ProRes o RAW. La cinepresa consente la cattura fino a 60 fps in 4K, e fino a 120 fps con l’opzione finestra HD. È anche la prima camera che permette di registrare direttamente sullo stesso disco rigido esterno USB C utilizzato per il montaggio e la correzione colore, riducendo i tempi di realizzazione del progetto perché aggira il trasferimento dei file. Per iniziare il montaggio basta semplicemente scollegare il disco USB C dalla camera e collegarlo al computer.

Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K si avvale dello stesso sensore micro 4/3 del modello Pocket Cinema Camera precedente, quindi è compatibile con gli obiettivi esistenti degli utenti. L’attacco micro 4/3 è incredibilmente flessibile, e si possono montare quattro diversi adattatori per utilizzare obiettivi PL, C, EF e altre ottiche Canon, Nikon, Pentax, Leica, e Panavision.

Il retro della camera ospita un ampio display da 5 pollici che facilita le inquadrature e la messa a fuoco. Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K si avvale dello stesso sistema operativo di URSA Mini, per cui basta un semplice tocco o movimento del dito per cambiare impostazioni, aggiungere metadati e controllare lo stato di registrazione. Gli overlay consentono di visualizzare parametri di registrazione, di stato, dell’istogramma, della messa a fuoco e del peaking, e di riprodurre le immagini. Inoltre è possibile applicare le LUT 3D per il monitoraggio e per la registrazione.

Per quanto riguarda l’audio, Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K integra diversi microfoni con minimo rumore di fondo, un ingresso XLR con alimentazione phantom da 48V per connettere microfoni professionali, per esempio lapel e boom, e un jack stereo da 3,5 mm per connettere diversi tipi di microfoni per videocamera. L’alta qualità audio già integrata significa che non è più necessario trasportare registratori esterni.

Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K include un connettore HDMI standard che può inviare sia immagini HDR sia un flusso a 10 bit con overlay opzionali. Vi è anche un’innovativa porta di espansione USB C ad alta velocità per connettere e registrare su periferiche esterne come flash disk e SSD. La camera utilizza batterie rimovibili LP-E6 standard e si può ricaricare mediante USB C, o il connettore DC ad aggancio sicuro che evita la disconnessione accidentale durante le riprese.

“Gli utenti adorano la Blackmagic Pocket Cinema Camera originale e ci hanno richiesto una versione 4K”, ha dichiarato Grant Petty, AD di Blackmagic Design. “Li abbiamo ascoltati e abbiamo realizzato una camera che mette insieme le nostre ultime idee e i suggerimenti degli utenti sul modello precedente. La nuova Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K racchiude un alto concentrato di tecnologia in un design di piccole dimensioni. Pensiamo che possa superare le aspettative degli utenti! È perfetta per chiunque necessiti una cinepresa digitale ultra compatta ma professionale. Non si tratta di una camera di largo consumo che cerca di emulare i dispositivi di alta qualità, è una vera cinepresa professionale per i progetti di alto livello”.

Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K

  • Sensore pieno formato 4/3 con risoluzione nativa 4096 x 2160
  • Compatibile con obiettivi professionali micro 4/3
  • 13 stop di gamma dinamica per catturare ogni singolo dettaglio, per un look cinematografico
  • ISO fino a 25600 per prestazioni imbattibili in condizioni di scarsa illuminazione
  • Corpo ultra compatto in fibra di carbonio e policarbonato, durevole, leggero e portatile
  • Impugnatura multi-funzione per accesso rapido ai comandi REC, ISO, otturatore, apertura, bilanciamento dei bianchi, On/Off, e scatto fotografico
  • Slot integrati per la registrazione su SD, UHS-II, e CFast
  • Porta di espansione USB C per consentire registrazioni di lunga durata direttamente su flash disk o SSD esterni
  • Formati aperti standard, come ProRes a 10 bit e RAW a 12 bit, compatibili con i software NLE più in uso
  • Connettore HDMI standard per il monitoraggio con overlay di stato
  • Ingresso XLR mini professionale con alimentazione phantom da 48V per connettere microfoni professionali
  • Jack stereo da 3,5 mm, jack cuffie e connettore di alimentazione DC 12V
  • Schermo LCD touch da 5 pollici per un’accurata messa a fuoco quando si gira in 4K
  • Lo schermo visualizza overlay con stato della registrazione, istogramma, focus peaking, e controlli di riproduzione
  • Registra immagini fino a 60 fps in 4K, e fino a 120 fps con l’opzione finestra HD
  • LUT 3D applicabili per monitoraggio o registrazione
  • Stesso sistema operativo Blackmagic di URSA MiniURSA Broadcast
  • Colorimetria Blackmagic di quarta generazione
  • Controllo camera remoto mediante Bluetooth
  • Include la licenza completa del software di post produzione DaVinci Resolve Studio, che include tutto il necessario per montaggio, correzione colore, effetti visivi e audio

Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K sarà disponibile da settembre al prezzo di €1 145 + iva, ma già da ora si può pre-ordianare sul sito BL2Store

One Comment