Scarica ora !Gratis DaVinci Resolve 14 per Mac OSX, WIN o Linux !

Arriva Apple TV 4K con HDR, HDR10 e Dolby Vision

A Cupertino oggi la Apple ha presentato la nuova generazione del suo set-top-box Apple TV, la novità principale è il supporto, finalmente, alla risoluzione 4K/UHD, con supporto alla tecnologia HDR (High Dynamic Range) per la “miglior qualità video di sempre”, come dice Eddy Cue sul palco. Supportati sia lo standard HDR10 che il Dolby Vision. Tutta l’interfaccia è stata rivisitata per essere compatibile con la nuova risoluzione: anche gli screensaver sono stati rimasterizzati per garantire la miglior qualità visiva possibile.


Ciò è possibile grazie all’adozione del chip Apple A10X Fusion tri-core – lo stesso potentissimi iPad Pro di ultima generazione. Grazie ad esso, la potenza è doppia rispetto alla Apple TV di precedente generazione, mentre le capacità grafiche sono più che quadruplicate. Il SoC è aiutato da 3 GB di memoria RAM. Per lo streaming in 4K saranno necessari almeno 15 Mbps di banda; in risoluzione 4K saranno supportati anche i 60 FPS.

Naturalmente Apple TV 4K avrà a bordo l’ultima versione di tvOS, la 4.0. Tutti i contenuti acquistati in precedenza saranno automaticamente convertiti in 4K HDR; altro dettaglio fondamentale, i contenuti 4K avranno lo stesso prezzo di quelli HD. Netflix 4K sarà disponibile da subito, mentre Amazon Prime video arriverà in seguito – entro l’anno, dice Apple.

Apple TV 4K sarà disponibile ai preordini dal 15 settembre. Costerà 199 euro nella configurazione base, con 32 GB di archiviazione interna, mentre per 64 GB ci vorranno 219 euro. I preordini partiranno il 15 settembre, mentre la disponibilità è prevista per il 22 settembre. La “vecchia” Apple TV non 4K rimane a listino a 159 euro, con 32 GB di archiviazione interna.

 

Apple TV 4K porta sulla TV di casa tutta la magia del cinema con 4K e HDR

CUPERTINO, California — 12 settembre 2017 — Apple ha presentato oggi la nuova Apple TV 4K, progettata per portare sulla TV di casa una straordinaria esperienza cinematografica. Con supporto sia per 4K che per High Dynamic Range (HDR), Apple TV 4K offre immagini incredibilmente nitide e definite, colori più ricchi e realistici, oltre a un livello di dettagli infinitamente superiore nelle scene sia scure che chiare. Con Apple TV 4K, gli spettatori potranno scegliere fra una sempre più vasta selezione di film 4K HDR su iTunes, ricevendo in automatico l’aggiornamento dei titoli HD nella libreria iTunes alle versioni 4K HDR non appena disponibili. Apple TV 4K offrirà contenuti 4K HDR anche tramite i più popolari servizi video, inclusi Netflix e Amazon Prime Video presto disponibili.*

“La nuova Apple TV 4K porta sulla TV di casa tutta la magia del cinema,” ha dichiarato Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple. “I clienti potranno godersi straordinari film 4K HDR scelti da un vasto catalogo su iTunes, ricevere in automatico l’aggiornamento dei titoli HD nella libreria iTunes alle nuove versioni e guardare contenuti 4K tramite servizi quali Netflix e Amazon Prime Video, presto disponibili.”

4K e HDR
Basata sul rivoluzionario chip A10X Fusion, lo stesso dell’iPad Pro, la nuova Apple TV 4K regala un’intensa esperienza 4K HDR.
– Il supporto sia per Dolby Vision che per HDR10 permette di guardare film e trasmissioni TV dalla definizione incredibile su qualsiasi TV HDR.
– Il video scaler 4K integrato ad alte prestazioni ottimizza più che mai i contenuti HD sulla TV 4K
– L’output sempre nella risoluzione più alta possibile, permette agli spettatori di ottenere il meglio dalla loro TV, che si tratti di un televisore HD meno recente o dei più moderni OLED Dolby Vision 4K.
– Il rilevamento automatico delle capacità di una TV 4K ottimizza la configurazione per garantire la massima qualità possibile.

Siri e l’app Apple TV
Con Siri e l’app Apple TV è facile trovare e guardare contenuti desiderati. L’app TV racchiude tutti i contenuti preferiti in un unico posto, mentre con Siri è possibile usare la voce per cercare film e trasmissioni TV o accedere ai contenuti su Apple TV.
– L’app TV supporta attualmente più di 60 servizi su Apple TV e dispositivi iOS. Sia a casa che in viaggio, è facile scoprire e guardare film e trasmissioni TV da più app in un unico posto.
– Quando si parla di 4K HDR, Siri è perfettamente a suo agio, per questo trova in modo incredibilmente facile i film e le trasmissioni TV con la migliore qualità possibile nelle app dell’utente, che potrà chiedere per esempio “Mostrami i film in 4K”.
– Più avanti nel corso dell’anno, con l’app TV sarà ancora più semplice guardare gli sport live e ricevere aggiornamenti: basterà dire “Guarda la partita dei Warriors” o “Com’è finita la partita dei Cubs?”.
– Gli appassionati di sport negli USA potranno seguire le loro squadre preferite e ricevere notifiche on-screen ogni volta che giocano, oppure vedere tutti i team, i campionati e gli eventi sportivi in corso grazie a un’apposita tab Sport.**
– Da questo mese l’app TV sarà disponibile in Australia e Canada, oltre agli Stati Uniti. Ed entro la fine dell’anno arriverà anche in Francia, Germania, Norvegia, Regno Unito e Svezia.

Apple TV a casa
Apple TV è ideale in ogni casa: offre fantastiche app tramite l’App Store, foto, video, musica e tanti altri contenuti. Se possiedi già un iPhone o iPad, Apple TV è la scelta perfetta per il soggiorno.
– Con iCloud su Apple TV gli utenti possono condividere sul grande schermo le foto e i video da iPhone e iPad, inclusi i loro ricordi più belli.
– Ed è facilissimo inviare all’istante film, trasmissioni TV, video e foto da iPhone o iPad alla TV utilizzando AirPlay dal dispositivo iOS.
– Con il supporto per AirPlay 2, disponibile più avanti nel corso dell’anno, Apple TV potrà controllare più altoparlanti compatibili oltre al sistema home theatre di casa per dar vita a un’esperienza d’ascolto davvero unica.
Apple TV non è solo divertimento ma aiuta anche gli utenti a integrare il concetto di casa intelligente proposto da Apple. Apple TV resta sempre in casa perciò è l’hub perfetto per accedere da remoto agli accessori HomeKit e configurare il controllo automatizzato dei dispositivi (per esempio l’accensione automatica delle luci al tramonto).

Prezzi e Disponibilità
Apple TV 4K parte da €199 per il modello da 32GB o €219 per il modello da 64GB; il modello si unisce alla Apple TV (quarta generazione) da 32GB disponibile a €159 online su apple.com/it e presso gli Apple Store, così come presso alcuni rivenditori autorizzati Apple e operatori (i prezzi potrebbero variare). I clienti saranno in grado di ordinare entrambi i modelli di Apple TV 4K a partire da venerdì 15 settembre con disponibilità a partire da venerdì 22 settembre negli Stati Uniti e in 21 altre nazioni e regioni, e successivamente in tutto il mondo. Per maggiori Informazioni visitare apple.com/it/appletv.

*Per accedere ad alcuni contenuti potrebbe essere richiesto un’abbonamento. Non tutti i contenuti sono disponibili in 4K HDR. La risoluzione 4K richiede una TV 4K. La qualità della riproduzione dipende dall’hardware e dalla connessione internet.
**Gli sport live sono soggetti a blackout.

Apple ha rivoluzionato la tecnologia personale con l’introduzione del Macintosh nel 1984. Ancora oggi Apple è all’avanguardia nel mondo per l’innovazione con iPhone, iPad, Mac, Apple Watch e Apple TV. Le quattro piattaforme software di Apple – iOS, macOS, watchOS e tvOS – forniscono un’esperienza fluida e continua su tutti i dispositivi Apple e offrono alle persone servizi innovativi, tra cui App Store, Apple Music, Apple Pay e iCloud. Gli oltre 100.000 dipendenti Apple si impegnano per realizzare i migliori prodotti sul pianeta, e lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato.

One Comment