Scarica ora !Gratis DaVinci Resolve 14 per Mac OSX, WIN o Linux !

Apple annuncia Final Cut Pro X 10.4.1 con ProRes RAW e nuovi tool per i sottotitoli

Apple ha annunciato un aggiornamento di Final Cut Pro X che verrà rilasciato il 9 aprile, l’update porta il programma di editing video alla versione 10.4.1 e introduce due importanti novità, ovvero il supporto ai file in formato ProRes RAW e nuovi tool dedicati alla creazione di sottotitoli più evoluti.
ProRes RAW è un nuovo formato Apple pensato per offrire i vantaggi legati alla qualità dei video RAW, senza rinunciare alle prestazioni offerte da ProRes. Gli utenti Final Cut potranno lavorare nativamente con i file ProRes RAW e ProRes RAW HQ creati dalle telecamere e dispositivi  di registrazione video che riceveranno un update gratuito che abiliterà il supporto a tali formati.

Con ProRes RAW, i professionisti del montaggio possono importare, montare e perfezionare riprese di alta qualità con i dati RAW del sensore della videocamera, e contare su una flessibilità ottimale nella regolazione di luci e ombre, ideale per i workflow HDR. E grazie alle prestazioni ottimizzate per macOS, possono riprodurre in tempo reale file 4K ProRes RAW in alta definizione su MacBook Pro e iMac, senza rendering. I file ProRes RAW sono persino più piccoli dei file ProRes 4444 e permettono di sfruttare meglio lo spazio disponibile: un formato eccellente per l’archiviazione

Atomos è la prima azienda a supportare ProRes RAW, il prossimo lunedì sarà reso disponibile un aggiornamento del firmware gratuito, i prodotti Atomos quindi saranno in grado di registrare in ProRes RAW con otto telecamere attualmente disponibili, incluso il formato RAW 5.7K della Panasonic EVA1.

Telecamere supportate
Canon C300 Mark II
Canon C500
Sony FS700
Sony FS5
Sony FS7 / FS7 II
Panasonic Varicam LT
Panasonic EVA1

 

Lo spazio colore e la profondità di bit della registrazione RAW di Prores dipendono dall’output della videocamera rispetto alla sua SDI. Ad esempio, se la videocamera invia un segnale RAW a 12 bit, la tua registrazione RAW ProRes sarà effettuata a 12 bit, se la tua videocamera è solo RAW a 10 bit, la registrazione sarà a 10 bit.

Atomos Shogun Inferno e Sumo 19 supporteranno entrambe la registrazione RAW ad alto frame rate dalle otto telecamere sopra elencate. Un simile aggiornamento arriverà in futuro anche sul drone DJI Inspire 2 e per la videocamera Zenmuse X7 Super 35mm.

L’aggiornamento di Final Cut Pro X porta con sé anche interessanti novità anche per tutti coloro che fanno largo uso dei sottotitoli nei loro montaggi video, dal momento che Final Cut Pro X sarà in grado di permettere la possibilità di importarli, visualizzarli, editarli o crearli da zero direttamente dall’applicazione, per poi condividerli rapidamente anche sulle piattaforme più diffuse come YouTube o Vimeo.

Segnaliamo che anche le applicazioni Motion e Compressor si aggiorneranno rispettivamente alle versioni 5.4.1 e 4.4.1, introducendo il supporto a ProRes RAW su Motion e i nuovi strumenti per i sottotitoli su Compressor. Final Cut Pro 10.4.1 sarà disponibile sul Mac App Store dal 9 aprile come aggiornamento gratuito per i clienti esistenti e a 329,99 euro per i nuovi utenti. Anche Motion 5.4.1 e Compressor 4.4.1 saranno disponibili sul Mac App Store dal 9 aprile come aggiornamenti gratuiti per i clienti esistenti e a 54,99 euro ciascuno per i nuovi utenti